Attualità Emilia-Romagna Notizie locali Sindacati e associazioni

Cattolica, finalmente approvato il nuovo piano spiaggia

Il dibattito tra maggioranza e opposizione è stato molto acceso. Tra le novità proposte dal nuovo piano, i premi per gli imprenditori balneari che si uniscono

Dopo un acceso dibattito tra le diverse posizioni di maggioranza e opposizione, il consiglio comunale di Cattolica è riuscito ad adottare il nuovo piano spiaggia.

Il nuovo strumento, che sostituisce quello vecchio scaduto a giugno 2011, è arrivato in aula dopo la concertazione con gli operatori del settore e il vaglio della soprintendenza. Queste le principali novità: capacità edificatoria mantenuta sotto i minimi previsti, premi per i concessionari di spiaggia che si uniscono, possibilità di coperture delle terrazze degli esercizi durante l’inverno (una misura, questa, fortemente osteggiata dalla minoranza), ampliamento a 35 metri dell’area multifunzionale per giochi, piscine e aree wellness (nel vecchio piano erano 24 metri).

Nonostante l’approvazione, non è del tutto soddisfatta l’assessore all’urbanistica Giovanna Ubalducci, che accusa: «Qualsiasi spinta offerta dal piano alla stimolazione dell’attività d’impresa è stata censurata dalla minoranza come inopportuna e inutile».

E riguardo alla possibilità delle coperture invernali, Ubalducci aggiunge: «Si tratta di una misura pensata per riqualificare la spiaggia in inverno, come già si sta facendo a Misano e Riccione. In generale, sono convinta che il nuovo strumento urbanistico sarà apprezzato dagli operatori di settore e dai cittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.