Attualità

Balneari, Fidanza: “Scadute migliaia di concessioni, governo affronti questione”

L'europarlamentare di Fratelli d'Italia interviene sul caos in corso in materia di demanio marittimo

«Oggi scadono migliaia di concessioni balneari e la situazione é di caos totale». Lo afferma il capodelegazione di Fratelli d’Italia al Parlamento europeo Carlo Fidanza in una nota pubblicata sulla sua pagina Facebook.

«La legge nazionale che garantisce l’estensione al 2033, la Commissione Ue che mette in mora l’Italia, le sentenze dei tribunali e le fantasiose delibere di vari Comuni che non applicano la legge nazionale. Una situazione di incertezza per gli operatori che perdura da anni e oggi tocca livelli inaccettabili», spiega Fidanza.

«Il governo si dia una mossa e metta mano una volta per tutte alla questione», conclude l’eurodeputato.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: