Abruzzo Eventi Sib-Confcommercio

Balneari di Marche, Abruzzo e Molise convocati domani ad Alba

Nuovo appuntamento del Sib-Confcommercio per illustrare le modalità di applicazione della proroga di 15 anni.

Si terrà domattina l’assemblea interregionale del Sib-Confcommercio Marche, Abruzzo e Molise, nuova tappa del ciclo di incontri che il sindacato dei balneari sta portando avanti in questi giorni per illustrare agli imprenditori balneari le modalità per l’applicazione della proroga di 15 anni recentemente istituita dal governo e le prossime tappe per la vertenza dei balneari.

L’appuntamento di domani è in programma alle ore 10.30 nella sala conferenze del Comune di Alba Adriatica, in via Bafile. Interverranno l’assessore al turismo della Regione Abruzzo Giorgio D’Ignazio, l’assessore al demanio marittimo della Regione Abruzzo Dino Pepe, il presidente nazionale del Sib-Confcommercio Antonio Capacchione e il presidente regionale di Federalberghi Abruzzo Gianmarco Giovannelli.

Due i punti all’ordine del giorno:

  • Legge di bilancio: proroga di 15 anni delle concessioni e documentazione necessaria per la domanda alle pubbliche amministrazioni.
  • Prossime strategie sindacali: canoni pertinenziali, abbattimento Iva, riduzione Tari, erosione costiera.

«Vista l’importanza degli argomenti trattati e l’assoluta necessità di non commettere errori nella trasmissione dei documenti inerenti la proroga alle pubbliche amministrazioni – sottolinea il presidente regionale del Sib Abruzzo, Riccardo Padovano – si raccomanda la partecipazione ai lavori». L’assemblea è aperta anche ai non associati Sib.

© Riproduzione Riservata

Sib Confcommercio

Il Sindacato italiano balneari si è formalmente costituito il 14 dicembre 1960 e, attraverso la Federazione Italiana Pubblici Esercizi (FIPE), aderisce alla Confcommercio - Confturismo.
Seguilo sui social: