Friuli Venezia Giulia

Friuli Venezia Giulia

Friuli, balneari contro 5 Stelle: “Dimostrano mancanza di buonsenso”

«Caro Cristian Sergo, l’assessore regionale al demanio del Friuli Venezia Giulia Sebastiano Callari sta usando solo il buonsenso che tu dimostri non avere»: è la replica di Roberto Marin, presidente della Grado Impianti Turistici Spa, alla nota dell’esponente del Movimento 5 Stelle Cristian Sergo che ha contestato la decisione di avvalersi della proroga al 2024 […]
Federbalneari Friuli Venezia Giulia

Federbalneari Friuli soddisfatta per proroga concessioni

«Abbiamo appreso con piacere della decisione della Regione Friuli Venezia Giulia di cercare regole comuni e preordinate per i Comuni della costa». Lo afferma Marco Maurelli, presidente di Federbalneari Italia, che insieme al presidente regionale Giorgio Ardito ha partecipato ieri a un incontro con l’assessore regionale al demanio Sebastiano Callari in merito alla
Friuli Venezia Giulia

M5S Friuli: “Callari non usi mareggiate come pretesto per evitare gare spiagge”

«L’assessore Callari non prenda le mareggiate come alibi per non fare le gare sulle concessioni balneari, altrimenti ci ritroveremo nella stessa situazione dopo trent’anni, perché a ogni novembre ci sono le mareggiate e durante l’inverno e la primavera si ripristinano i litorali». Lo afferma Cristian Sergo, coordinatore provinciale Movimento 5 Stelle in Friuli,
Friuli Venezia Giulia

Spiagge, Callari (Fvg): “Salvare stagione 2024 con proroga e ripascimenti, poi gare”

«L’obiettivo della Regione Friuli Venezia Giulia è salvaguardare la stagione balneare 2024, ripristinare le spiagge danneggiate dall’eccezionale mareggiata della scorsa settimana e tutelare i Comuni con una proroga tecnica per il tempo necessario a esperire i bandi di gara a partire dall’anno prossimo, in attesa che il governo adotti le linee guida. In
Federbalneari Friuli Venezia Giulia

Federbalneari sostiene Friuli Venezia Giulia: “Evitare corse a gare concessioni”

«Federbalneari Italia sostiene la linea della Regione Friuli Venezia Giulia, del presidente Massimiliano Fedriga e dell’assessore Sebastiano Callari di attendere ed evitare le fin troppo affrettate corse alle evidenze pubbliche di alcuni Comuni, come per esempio Lignano Sabbiadoro». Lo afferma una nota dell’associazione Federbalneari Italia. Dichiara il presidente di
Friuli Venezia Giulia

Callari (Regione Fvg): “Amarezza per conclusioni tavolo tecnico spiagge”

«Amministratori pubblici e imprenditori non possono che esprimere grande amarezza per le recenti conclusioni del tavolo tecnico istituito a maggio presso la presidenza del consiglio per delineare i criteri sulla sussistenza o meno della scarsità della risorsa naturale disponibile. Dispiace che il governo voglia dimostrare che non siamo in presenza di un bene limitato,