Liguria Notizie locali Sindacati e associazioni

Alassio, spiagge libere riassegnate a due cooperative

Questa mattina rinnovato il contratto di affidamento delle nove Sla alle cooperative Arcadia e Cammino

A un mese dall’inizio della stagione balneare, stamane al Comune di Alassio si è tenuto un incontro tra il sindaco Enzo Canepa e le cooperative Arcadia e Cammino, per discutere il rinnovo del contratto di gestione delle nove spiagge comunali

Due anni fa le due cooperative, unitesi in un consorzio, si sono aggiudicate la gestione quadriennale delle spiagge libere attrezzate (Sla) tramite specifica gara d’appalto. Il bando prevedeva un contratto di conduzione di 2+2 anni, per un totale quindi di quattro.

«L’incontro di questa mattina era finalizzato al rinnovo di questo accordo» ha spiegato il sindaco Canepa. «Le spiagge forniranno ulteriori servizi alla cittadinanza, dall’attività di intrattenimento educativa e didattica per i bambini, ad altri servizi sportivi, offrendo quindi maggiori prestazioni ai cittadini e turisti. Restando dunque ancora valide le condizioni esistenti alla firma della gara d’appalto, questa mattina abbiamo semplicemente provveduto a fare un’integrazione dei nuovi servizi che si assumono e a breve verrà siglato il rinnovo del contratto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.