Le tendenze food dell’estate 2020 per i ristoranti di spiaggia

80624015 - dragon fruit, white flesh and red peel
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Anche il cibo è una moda, e per gli stabilimenti balneari che hanno nella ristorazione il loro punto di forza, è importante essere sempre al passo con le ultime tendenze in termini di food. Per l’estate 2020, gli influencer della cucina mondiale parlano chiaro: la filosofia da seguire quest’anno è incentrata su cannabis, curcuma, gomasio e dragon fruit – ingredienti che si sposano alla perfezione con la cucina fresca e leggera da offrire in spiaggia.

Cannabinoidi culinari

La cannabis non psicoattiva è una sostanza del tutto legale in Italia, non provocando alcun tipo di “sballo” ma anzi regalando piacevoli sensazioni di rilassamento. E se è proprio il relax che cercano i clienti degli stabilimenti balneari, perché non offrirlo anche attraverso la propria cucina? D’altronde, è proprio ciò che stanno facendo i ristoranti di tutto il mondo: secondo i dati registrati da Deliveroo, gli ordini di piatti contenenti semi di canapa sono cresciuti del 57% negli ultimi 12 mesi in tutto il mondo. Dunque a voi la scelta: basta saper abbandonare i falsi pregiudizi e fare qualche ricerca di ricette a base di canapa. Ce ne sono di ottime e sono anche molto proteiche e salutari.

Curcuma e gomasio

Secondo quanto registrato da Deliveroo, gli ordini relativi a piatti contenenti curcuma sono aumentati del 164% negli ultimi 12 mesi. Ma tra gli aromi si sta facendo spazio anche il gomasio, un prodotto molto utilizzato nella cucina asiatica per aromatizzare i sapori, composto da sale marino integrale e semi di sesamo tostati e tritati, a volte arricchito con alghe. Uno spunto molto interessante per sperimentare nuove ricette fresche ed estive nel proprio stabilimento balneare.

Dragon fruit

La tendenza è partita dall’Australia e dagli Emirati Arabi, e grazie a Instagram ha spopolato in tutto il mondo: il dragon fruit, delizia tropicale a polpa rossa e bianca, è un’aggiunta di colore che si adatta a moltissimi dessert estivi, dai sorbetti alle creme fredde. I più salutisti lo apprezzeranno moltissimo: il dragon fruit è infatti ricco di vitamine B, C e D, nonché di ferro, fosforo e antiossidanti che aiutano a rallentare l’invecchiamento della pelle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri articoli su beach bar e ristorazione:

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *