Emilia-Romagna

Stabilimenti balneari covid-free, tema su tavolo Regione Emilia-Romagna

Bonaccini: "Non abbiamo isole, non possiamo fare come gli altri"

Stabilimenti balneari covid-free in Romagna? La Regione ci pensa, magari allargando la misura a tutto il settore turistico. Interpellato ieri su Rai News 24 sulle isole covid-free per facilitare il turismo, il governatore Stefano Bonaccini ha ricordato in prima battuta che in Emilia-Romagna «non abbiamo isole, quindi non possiamo fare come gli altri». Poi però, a proposito degli stabilimenti covid-free ha detto: «È un tema che discuteremo rispetto a tutti gli operatori di quel settore che per l’Emilia-Romagna vale circa il 15% del Pil. I romagnoli hanno inventato un’industria turistica che fa gola al mondo avendo meno opportunità naturalistiche di altri». Però in regione, ha aggiunto Bonaccini, «abbiamo un turismo che non è solo la costa romagnola».

giochi festopolis

In ogni caso Bonaccini ha giudicato «straordinaria» la novità annunciata dal premier Mario Draghi sul passaporto vaccinale. «Anticiperemo di circa un mese l’Europa, per far venire qui quelli che dimostrino che non mettono in pericolo la salute di nessuno», ha sottolineato il governatore regionale.

fonte: Agenzia Dire

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:
  1. A mettere in pericolo la salute delle persone ci pensa il governo che nega le cure domiciliari. #terapiadomiciliarecovid19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *