Attualità

Spiagge, incontro Garavaglia-Regioni per discutere futuro concessioni balneari

Il vertice è stato convocato per martedì prossimo su richiesta dell'assessore ligure Marco Scajola

È stato convocato per martedì alle 11.30 un incontro in videoconferenza tra le Regioni e il ministro al turismo Massimo Garavaglia allo scopo di affrontare il problema legato alla sentenza del Consiglio di Stato che ha prorogato fino al 2023 le concessioni balneari. Lo rende noto l’assessore al demanio della Regione Liguria Marco Scajola, coordinatore del tavolo interregionale sul demanio marittimo, che ha richiesto e ottenuto la convocazione dell’incontro d’urgenza.

«La decisione del Consiglio di Stato ha creato preoccupazione nel comparto turistico balneare», spiega Scajola. «L’obiettivo dell’incontro di martedì sarà dunque capire quali potranno essere le azioni che il governo intende intraprendere per affrontare una situazione preoccupante in un comparto che oggi più che mai ha bisogno di certezze e di investimenti».

«Ringrazio il ministro Garavaglia per aver risposto immediatamente alla nostra richiesta di confronto», conclude Scajola. «Come Regioni siamo disponibili a collaborare con il governo per arrivare a una soluzione che dia certezze all’intero settore balneare».

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: