Calabria Eventi

Spiagge, in Calabria il primo ”festival dei materassini”

Gare di velocità e premi per i più stravaganti: il ''Mat Festival'' è in programma il 29 e 30 giugno al Dadada Beach di Montauro. Per partecipare basta presentarsi con il proprio materassino.

Colorati, divertenti e trendy, i materassini sono una moda intramontabile delle estati balneari, il vero oggetto popolare delle vacanze. E quest’anno arriva persino un festival dedicato a loro: si chiama “Mat Festival” ed è il primo evento al mondo dedicato ai lettini gonfiabili per il mare. L’idea è di Roberto Talarico, l’intraprendente titolare del Dadada Beach Village di Montauro, in Calabria, che aveva già fatto parlare di sè grazie alla creazione del primo museo di arte contemporanea in riva al mare (vedi articolo).

Sarà proprio nelle acque cristalline antistanti a questo stabilimento balneare, situato sulla meravigliosa Costa dei Saraceni nel catanzarese, che il 29 e 30 giugno prenderà il via un evento che animerà di colore e di risate l’estate calabrese: per partecipare sarà sufficiente presentarsi con il proprio materassino. L’idea è attirare migliaia di persone, giovani e meno giovani, e farle stare tutte insieme a galleggiare in mare per creare indimenticabili momenti di aggregazione e occasioni per scattare foto da condividere sui social. Il programma prevede anche dei momenti di gare amichevoli fra materassini e dei premi per chi porterà i gonfiabili più stravaganti.

«Il materassino in spiaggia è come il pallone o i racchettoni: unisce tutti», dice Talarico illustrando la sua nuova idea. «Che sia a forma di unicorno, fenicottero, banana o mango, che sia monoposto o multiposto, l’importante è che sia galleggiante, divertente, stravagante, colorato. Per questo ho deciso di organizzare un happening volto al sano divertimento, attraverso uno strumento goliardico, popolare e alla portata di tutti».

L’obiettivo è coinvolgere tutti i partecipanti del “Mat Festival” per formare un’enorme macchia arcobaleno, visibile dall’alto e da lontano. E poi tutti a gareggiare: il programma prevede dei momenti di competizione amichevole suddivisi per fasce d’età, 0-7 anni, 8-17 anni, 15-18 anni e adulti under 30, under 40, under 50, under 60 e over 60.

Non appena è stato annunciato sul web, il “Mat Festival” è diventato subito un trend. D’altronde quella dei materassini è una vera e propria moda, scoppiata grazie ai gonfiabili a forma di fenicottero di qualche estate fa, e che prosegue con degli oggetti sempre più bizzarri e colorati: le ultime tendenze sono quelle dei materassini a cigno, unicorno, conchiglia, gelato, anguria e pizza. Senza trascurare le più stravaganti come i gonfiabili a forma di navicella Star Wars.

«Con gli anni le aziende produttrici hanno elaborato forme sempre più curiose e divertenti, rigorosamente in pvc, un materiale che, se usato con le dovute attenzioni, non inquina», precisa Talarico. «A fine festival, infatti, la spiaggia sarà ripulita dagli stessi partecipanti e dei favolosi gonfiabili non resterà traccia se non negli album fotografici».

È possibile seguire il “Mat Festival” sul sito dedicato e sui canali social con l’hashtag #MATfestival, su Facebook e su Instagram.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: