Federbalneari Puglia

Salento, Federbalneari commenta l’ultima stagione: “Troppi disagi per i turisti”

L'associazione riporta le lamentele dei bagnanti su trasporti, raccolta rifiuti e parcheggi.

Sabato sera, presso il Grand Hotel Tiziano a Lecce, Federbalneari Salento ha riunito l’assemblea associativa per confrontarsi e discutere sul bilancio estivo della passata stagione balneare. «Le imprese balneari del Salento – rende noto l’associazione – sono alquanto soddisfatte dei flussi turistici nelle città costiere, che hanno recuperato una diminuzione di presenze avuta per le condizioni meteo sfavorevoli dei mesi di maggio e giugno».

«I balneari dello Ionio hanno registrato un calo di presenze nel 2019 rispetto al triennio 2016-2018 e hanno riportato le critiche ricevute dagli ospiti in merito ai servizi comunali, sottolineando un alto disagio in termini di trasporti, raccolta rifiuti, aree parcheggi, comunicazione di eventi legati alle tradizioni locali. Invece sull’Adriatico si è assestata un’utenza medio-alta, ma anche qui ci sono state lamentele sull’accoglienza e i pochi servizi pubblici, con crescente disagio degli ospiti delle marine della città di Lecce. Queste ultime risultano essere potenzialmente una risorsa attrattiva, ma persiste da parte del “turismo di curiosità” una incredulità diffusa circa uno stato di abbandono generale della costa».

Alla riunione ha partecipato il presidente di Federbalneari Puglia Giuseppe Franza, il quale ha comunicato di una recente novità regionale in materia di manutenzione della spiaggia che «se ben applicata – commenta Federbalneari Salento – potrebbe essere un’ottima pratica per manutenere le spiagge sempre in “buona salute”».

giochi festopolis

Infine, si è discusso della forte preoccupazione delle recenti vicende riguardanti il mancato differimento al 2033 delle concessioni demaniali da parte di alcuni Comuni costieri salentini. A tal proposito il presidente di Federbalneari Salento Mauro Della Valle ha riferito che, per iniziativa del Sib-Confcommercio, giovedì 12 Federbalneari sarà a Roma insieme all’avvocato Leonardo Maruotti, al tavolo di riunione con il ministro Paola De Micheli.

Al termine dell’assemblea, all’unanimità è stato nominato come nuovo vicepresidente di Federbalneari Salento Antonio De Finis, imprenditore di pluriennale esperienza nonché direttore generale di Puglia Class Village, che dirige importanti strutture turistiche ricettive nel Salento: Araba Fenice Village, The Village Salento, Orchidea Blu Hotel, Caraibi del Salento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Federbalneari Italia

Federbalneari Italia

Federbalneari Italia è un'associazione di categoria che riunisce le imprese del turismo balneare italiano. Aderisce al sistema Confimprese Italia - Confapi.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *