Federbalneari Lazio

Riforma spiagge, Federbalneari incontra gli associati del Lazio

«Il coinvolgimento del territorio come fattore strategico imprescindibile per una riforma delle concessioni balneari che tenga realmente conto delle istanze della categoria e delle specificità dei singoli Comuni». È l’istanza con cui Federbalneari Italia, da sempre strenuamente impegnata nel portare avanti su tutti i tavoli di discussione questa posizione, avvia gli incontri sul territorio con i soci del Lazio.

Il presidente di Federbalneari Italia Marco Maurelli si riunirà in assemblea con gli associati di Ladispoli e Fiumicino martedì 22 febbraio e con quelli dei Comuni del litorale nord giovedì 24.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Federbalneari Italia

Federbalneari Italia è un'associazione di categoria che riunisce le imprese del turismo balneare italiano.
Seguilo sui social:
  1. Enrico Casadei says:

    Gradirei sapere se le concessioni che riguardano associazione sportive a non fine di lucro e punti di attracco saranno incluse nel gruppo concessioni balneari. Chiaramente noi non abbiamo famiglie che negli ultimi 5 anni hanno goduto di reddito per le famiglie.

    • “Un consolidato e produttivo apparato clientelare tra i dipendenti del Comune di Sabaudia e una serie di imprenditori privati.” (ansa.it)
      I reati contestati sono corruzione e turbativa d’asta. Le notizie che sto leggendo non entrano nel merito.
      Secondo voi mandare a gara le concessioni favorirà o sfavorirà simili ‘apparati clientelari’?

      • Ovviamente non sto sostenendo che le concessioni andrebbero lasciate a vita a chi le ha avute direttamente dal comune 40 anni fa. Sto dicendo che forse il libero mercato deelle imprese balneari (laddove un libero mercato c’è stato) non è poi tanto pessimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.