Molise

Molise, stagione balneare sold out solo ad agosto

Il bilancio di Venditti (Sib)

«La stagione balneare 2023 in Molise è partita in ritardo a casa del maltempo, e a luglio abbiamo avuto presenze buone solo nel weekend. Ad agosto c’è stato finalmente il sold-out, mentre a settembre i turisti sono per lo più di molisani». Così il presidente del Sindacato italiano balneari Molise Domenico Venditti fa il bilancio di fine estate delle presenze negli stabilimenti balneari molisani.

«Bisogna ancora lavorare», prosegue Venditti. «Termoli negli anni è cresciuta da un punto di vista turistico, ma alcune cose basilari come i parcheggi mancano ancora. Il turismo estivo si muove soprattutto con le auto e quindi, senza adeguate aree di sosta, non si va da nessuna parte».

Un altro problema segnalato dal presidente del Sib Molise è quello dell’erosione costiera. A questo proposito, Venditti lancia un appello agli enti pubblici: «Chiediamo a Comune e Regione, e soprattutto al nuovo governatore Roberti, questo tipo di intervento come il rifiorimento delle barriere frangiflutti». Infine, secondo il rappresentante dei balneari è necessaria un’unione di intenti tra gli operatori del comparto: «Bisognerebbe lavorare tutti in sintonia: albergatori, balneari ed enti pubblici locali».

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: