Vacanze al mare

Migliori spiagge Abruzzo, consigli per l’estate

La costa dell’Abruzzo si estende per oltre 130 chilometri e offre una vasta gamma di spiagge che combinano bellezze naturali, comfort e un’esperienza unica. Merito soprattutto della diversità paesaggistica: L’Abruzzo offre infatti una varietà di paesaggi costieri che vanno dalle spiagge sabbiose dorate alle insenature rocciose e selvagge. Ogni spiaggia ha un carattere unico, permettendo ai visitatori di trovare il luogo perfetto per le proprie preferenze.

Le spiagge dell’Abruzzo sono famose per i trabocchi, antiche strutture da pesca in legno che si estendono sul mare. Questi simboli della tradizione locale aggiungono un fascino particolare al paesaggio e offrono un’esperienza culturale unica. Inoltre, lungo la costa abruzzese si trovano diverse riserve naturali protette che offrono un ambiente incontaminato e una ricca biodiversità, ideali per chi ama la natura e l’ecoturismo.

Molte spiagge abruzzesi sono dotate di numerosi stabilimenti balneari che offrono ogni tipo di comfort. Dai ristoranti ai servizi per famiglie, è possibile trovare tutto ciò di cui si ha bisogno per una vacanza rilassante. Gli stabilimenti balneari Abruzzo offrono anche molteplici attività come surf, kite-surf e beach volley, ideali per chi cerca una vacanza attiva e dinamica. Non da ultimo, molte spiagge dell’Abruzzo hanno ricevuto la Bandiera Blu, un riconoscimento internazionale che attesta la qualità delle acque, la sicurezza e i servizi offerti, e offrono un’atmosfera più tranquilla e meno affollata rispetto ad altre destinazioni turistiche più conosciute, perfette per chi cerca pace e relax. Insomma, scegliere una spiaggia in Abruzzo significa vivere un’esperienza completa che combina mare, natura, cultura e comfort, il tutto in una regione ancora autentica e meno inflazionata dal turismo di massa, nonché rinomata per la sua cucina tradizionale. Vediamo dunque le migliori spiagge Abruzzo per trascorrere una vacanza estiva.

Migliori spiagge Abruzzo in provincia di Chieti

La provincia di Chieti ospita la maggior parte delle migliori spiagge dell’Abruzzo. Possedendo quasi la metà del litorale regionale, offre molti luoghi notevoli non solo per la loro bellezza paesaggistica ma anche per i servizi offerti. La gemma di questa parte di costa è senza dubbio la Riserva Naturale Regionale Punta Aderci, un’area naturale protetta di 285 ettari sotto l’amministrazione di Vasto. Qui il panorama è davvero suggestivo: la macchia mediterranea si mescola con la roccia e le irregolarità della costa, creando uno spettacolare gioco di colori.

La Spiaggia di Punta Penna è il fiore all’occhiello di quest’area. La sabbia di ciottoli, più o meno fini, degrada fino a immergersi in un mare cristallino. Il panorama è arricchito da un trabocco ancora in uso, che si estende nell’acqua poco prima della fine dell’insenatura naturale. Non lontano si trova il porto di Vasto, dominato dall’iconico faro. Questa spiaggia è completamente selvaggia e incontaminata, priva di stabilimenti, ideale per una giornata al mare in totale relax.

Nei pressi di Ortona troviamo poi Punta dell’Acquabella, con una spiaggia impervia ma di una bellezza mozzafiato. La natura è molto rocciosa, essendo vicino a un aspro promontorio, e la spiaggia varia tra scogli e ciottoli di grossa pezzatura. Questo tipo di roccia si estende anche nel fondale, offrendo una limpidezza dell’acqua che rende il paesaggio da cartolina. Infine, merita una menzione la Spiaggia del Turchino, situata poco prima di San Vito Chietino, una spiaggia selvaggia bagnata da un mare con intense sfumature.

Migliori spiagge in provincia di Pescara

Proseguendo verso nord, si arriva nella provincia di Pescara. La città capoluogo dell’Abruzzo, situata sul litorale, offre molte opportunità di divertimento e vacanza. La spiaggia di sabbia fine e dorata si estende per diversi chilometri in modo perfettamente lineare lungo la costa. Anche quest’anno, questa parte del litorale ha ricevuto la Bandiera Blu, un riconoscimento attribuito anche per la vasta gamma di servizi offerti. La spiaggia di Pescara è infatti un susseguirsi di stabilimenti balneari dotati di ogni comfort, adatti anche alle famiglie con bambini. La zona è inoltre spesso ventilata, ideale per gli appassionati di surf e kite-surf, che è possibile praticare in molti stabilimenti balneari Pescara.

Poco distante da Pescara si trova Montesilvano Marina, con una spiaggia di sabbia consigliata particolarmente a chi cerca una vacanza in totale tranquillità.

La bellezza della costa teramana

Nel teramano, la prima spiaggia da consigliare è quella di Silvi Marina. Più raccolta e meno caotica della vicina Pescara, questa zona offre comunque numerosi stabilimenti balneari (vedi l’elenco degli stabilimenti balneari Silvi Marina).

Una delle destinazioni più popolari della costa teramana è Roseto degli Abruzzi. Le sue spiagge sono molto ampie, con soffice sabbia dorata, e i fondali bassi per diversi metri dalla riva permettono ai bambini di giocare in sicurezza. Appena oltre troviamo la Spiaggia di Cologna, parte della Riserva Naturalistica del Borsacchio, che offre un paesaggio più incontaminato. Le colline abruzzesi creano la cornice perfetta per il vostro soggiorno.

L’ultima spiaggia dell’elenco è Alba Adriatica, anch’essa premiata tra le Bandiere Blu 2024. Soprannominata “spiaggia argentata” per la sabbia sottile che assume riflessi quasi argentati, la zona è ideale per famiglie e giovani, grazie alle numerose possibilità di divertimento.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: