Basilicata

Mareggiate Basilicata, Schettino (Fiba): ”Regione ci aiuti a ricostruire”

«La tromba d’aria abbattutasi sulle coste del metapontino ha messo a nudo i problemi con i quali gli imprenditori della balneazione hanno a che fare: dall’erosione delle coste allo sconvolgimento del territorio». Lo sottolinea Roberto Schettino, responsabile di Fiba-Confesercenti per la provincia di Potenza, a sostegno degli imprenditori balneari della costa jonica gravemente colpiti dalle mareggiate della notte scorsa (vedi notizia).

«Non c’è un anno che non arrivino problemi – sottolinea Schettino – e ci sono spese per rimanere in piedi che sanno di sacrifici enormi. Questo dovrebbe quantomeno far pensare quei politici regionali per i quali non c’è fretta per l’applicazione della legge sulle concessioni balneari: quale banca ti concede un mutuo sapendo che hai il permesso per stare solo un anno? Eppure tutti sanno che per rendere gestibile uno stabilimento c’è bisogno di investimenti, servizi e strutture. Così come c’è bisogno di organizzarsi dal punto di vista tecnico anche per affrontare evenienze non convenzionali».

Conclude Schettino: «Il governatore Bardi faccia capire ai dirigenti e ai dipartimenti che non c’è solo l’agricoltura in crisi, ma che ci sono settori altrettanto importanti che vanno tutelati. Soprattutto quando, più che di soldi, si tratta di far camminare le pratiche e di togliere dall’incertezza imprese e lavoratori. Si dia un segnale importante che c’è voglia di ricostruire».

© Riproduzione Riservata

Fiba Confesercenti

Fiba (Federazione italiana imprese balneari) è la federazione sindacale di categoria degli stabilimenti balneari, in seno a Confesercenti.
Seguilo sui social: