Attualità

Manifestazione Roma: “Lavoro torni al centro dell’agenda politica”

Tra le categorie coinvolte domani in piazza San Giovanni c'è anche quella dei balneari

Il sindacato FISI, le Partite Iva Italia e i movimenti “Adesso Basta” e “ITA.LI”, supportati da decine di altre organizzazioni del mondo del lavoro, scenderanno domani alle ore 15 in piazza San Giovanni a Roma. Tra le categorie invitate a partecipare c’è anche quella dei balneari.

«L’unione delle diverse categorie nasce dal bisogno di richiedere misure straordinarie e di emergenza riportando il tema lavoro al centro della agenda politica», spiega una nota congiunta di Fisi, Partite Iva Italia, Adesso Basta e ITA.LI. «Le misure discriminatorie di accesso al lavoro per tanti dipendenti, i rincari indiscriminati e speculatori delle risorse energetiche, come la riorganizzazione di alcuni comparti turistici stanno seriamente compromettendo l’economia del paese e bisogna trovare adeguate risposte ai bisogni di milioni di famiglie».

«I promotori hanno individuato delle priorità per i settori, che saranno consegnate al presidente della Repubblica con l’auspicio che siano accolte con sollecitudine, perché il paese non ha più tempo: bisogna agire d’urgenza e in prima battuta è necessario uscire dalla guerra anche per interrompere le speculazioni finanziarie in corso», conclude la nota. «I promotori confidano di trovare riscontro alle istanze proposte per sollevare il paese da questa drammatica emergenza, ma sono nel contempo determinati a ritornare nelle piazze italiane finché il lavoro non ritornerà a essere il centro dell’ interesse politico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:
  1. Nikolaus Suck says:

    Come è andata poi sta manifestazione, che non se ne è saputo nulla e qui nessuno si è accorto di niente (tanto per cambiare)?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.