Lo spritz è l’aperitivo preferito dagli italiani in spiaggia

spritz-spiaggia

Il classico spritz (prosecco, soda e bitter), con le sue principali varianti a base di Aperol o Campari, è il long drink preferito dagli italiani per l’aperitivo in spiaggia, seguito dal vino con bollicine e dalle delizie della mixology. È quanto emerge dall’osservatorio di 7PM.fun, magazine di settore dedicato ai cocktail.

Dai dati raccolti emer​ge​ che, in controtendenza al pensiero comune, gli italiani non sono un popolo abitudinario quando si tratta di stare insieme: il 60% dei rispondenti maggiorenni dichiara infatti di andare alla ricerca di locali ed esperienze nuove e il desiderio di sperimentare cresce con l’età. Guida la scelta della location ottimale per l’aperitivo la qualità delle materie prime (67% degli intervistati), ma anche le frequentazioni del locale. Ma nonostante la ricerca della novità, la location dell’aperitivo per gli italiani deve essere comoda da raggiungere.

Per l’85% degli intervistati l’aperitivo è un momento irrinunciabile da godere fuori casa almeno una volta al mese, mentre per un italiano su due è imprescindibile almeno una volta alla settimana. Si tratta di ritagliare un vero e proprio momento conviviale nell’arco della giornata: per la quasi totalità dei rispondenti, infatti, l’aperitivo dura oltre un’ora. E la musica dal vivo o di sottofondo è un must have per tutti.

© Riproduzione Riservata

Picture of Mondo Balneare

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.

Altri articoli su beach bar e ristorazione:

Condividi questo articolo