Sardegna Vacanze al mare

Le 6 spiagge più belle della Sardegna

Una regione ricca di calette paradisiache, in cui non è facile decidere il luogo migliore in cui prendere il sole.

La Sardegna è forse la regione italiana con il maggior numero di spiagge da sogno: mare cristallino, sabbia bianchissima, luoghi naturali e isolati in cui trascorrere le vacanze lontani dai luoghi più urbanizzati. Selezionare le sei spiagge più belle della Sardegna non è stato dunque affatto facile, ma ci abbiamo provato.

Cala Luna (Orosei)

Tra le spiagge più quotate della Sardegna orientale, Cala Luna conserva un fascino selvaggio e incontaminato grazie all’insenatura intagliata tra le falesie, con una striscia di sabbia bianchissima lunga 800 metri.

Alle spalle di Cala Luna si trova un laghetto formato da un torrente, il rio Illune, mentre a poca distanza ci sono le celebri e splendide grotte del Bue Marino. Un luogo perfetto per chi ama alternare le escursioni nella natura alle giornate stesi a prendere la tintarella.

Cala Mariolu (Baunei)

Un’incantevole baia caratterizzata da falesie scoscese e sabbia candida, che si raggiunge solo via mare oppure percorrendo un sentiero impegnativo, adatto per chi ama il trekking.

Cala Mariolu
Cala Mariolu

Solanas (Sinnai)

Una grande spiaggia dalla sabbia sottile e dalle acque turchesi, con splendidi colori e intensi profumi portati dalla macchia mediterranea.

La spiaggia di Solanas

Tuerredda (Teulada)

L’incantevole spiaggia Tuerredda è caratterizzata da acque calme e turchesi, sabbia soffice e profumi mediterranei, con un mare quasi sempre calmo e cristallino grazie alla zona riparata dal maestrale che soffia costantemente nei dintorni.

La spiaggia di Tuerredda

La Pelosa (Stintino)

Una delle spiagge più celebri della Sardegna, tanto che l’amministrazione comunale ha dovuto contingentare gli ingressi e imporre un biglietto a pagamento in modo da evitare il sovraffollamento che stava devastando l’area. Di fronte alla spiaggia si trova l’isolotto con la torre aragonese della Pelosa, risalente al 1578.

La spiaggia di La Pelosa

Grande Pevero (Porto Cervo)

È una delle più grandi e più belle spiagge Costa Smeralda: si tratta di una mezzaluna di sabbia bianca, con acque di incredibile trasparenza e dal colore incredibilmente turchese. La profondità scende dolcemente regalando al mare una tonalità sempre più intensa.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: