Lazio

Lazio, 2,5 milioni per promozione e pulizia spiagge

Li ha stanziati la Regione ai Comuni costieri

La Regione Lazio stanzierà 2,5 milioni di euro per la valorizzazione e la promozione economica del litorale laziale, destinati ai Comuni costieri soprattutto per la manutenzione e la pulizia delle spiagge libere in vista dell’avvio della stagione estiva. Lo prevede proposta di legge sulla “Variazione al bilancio di previsione finanziario 2023-2025”, approvata lo scorso martedì.

Altri 4 milioni di euro sono stati stanziati a favore di Laziocrea e dell’Agenzia regionale per lo sviluppo e l’innovazione dell’agricoltura del Lazio (Arsial) per l’organizzazione di eventi, spettacoli dal vivo, sagre e fiere durante la stagione estiva, mentre 500 mila euro saranno destinati alla promozione e la realizzazione dei campionati europei di atletica leggera che si disputeranno a Roma dal 7 al 12 giugno 2024, e 140mila euro sono per lo svolgimento del servizio di trasporto su gomma dei numerosi spettatori previsti a ottobre nella Capitale in occasione dell’attesa Ryder Cup di golf.

Dichiara l’assessore al bilancio Giancarlo Righini: «Si tratta di un provvedimento estremamente importante, perché con questi fondi vogliamo sostenere le attività di promozione culturale, sociale e ambientale, valorizzando il patrimonio regionale e i prodotti tipici ed enogastronomici del nostro territorio».

Aggiunge l’assessore allo sviluppo economico Roberta Angelilli: «Vale la pena sottolineare l’importanza dei fondi destinati ai 24 Comuni costieri (compreso il X municipio di Roma e le due isole pontine, Ponza e Ventotene), risorse utili per la manutenzione e la pulizia delle spiagge libere, che contribuiranno alla valorizzazione del settore turistico-balneare, vettore di sviluppo e ricchezza».

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: