Attualità

L’Anci avvia un’indagine sull’utilizzo della costa

Monticelli: "Il nostro litorale non ha risorse limitate. Raccoglieremo i dati e li invieremo all'Ue"

di Luciano Monticelli

giochi festopolis

Cari colleghi,

in merito alla ben nota direttiva Bolkestein, con la presente Vi anticipo che l’Anci, a breve, invierà a tutti i Sindaci delle città costiere un’indagine conoscitiva sullo stato delle spiagge. In particolar modo si chiederà ai capi delle rispettive amministrazioni comunali in che modo è strutturato il proprio litorale, ossia quanti chilometri di costa sono destinati alle concessioni, quanti alla spiaggia libera e quanti ad altre attività.

Quanto sopra al fine di far conoscere agli organismi europei competenti che il nostro Paese non presenta risorse limitate per quanto riguarda la possibilità di nuove concessioni demaniali.

Per la tutela dei diritti e delle aspettative delle imprese balneari italiane, vi prego di rispondere in maniera dettagliata ed esaustiva. Vi ringrazio per la fattiva e preziosa collaborazione.

Luciano Monticelli è delegato Anci per il demanio marittimo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.