Attualità

“Spiagge d’eccellenza”, il nuovo numero della rivista di Mondo Balneare

Approfondimenti normativi, articoli di attualità e le novità dei fornitori per la prossima stagione, in 148 pagine da sfogliare per tutto l'inverno

Due ipotesi giuridiche alternative sulla presenza delle concessioni balneari nella direttiva Bolkestein, un’analisi sull’efficacia delle dune invernali per difendersi dalle mareggiate, un’inchiesta sull’utilizzo dei droni per il salvamento e una guida sulla disciplina edilizia per installare cabine in legno sul demanio. Sono solo alcuni dei contenuti presenti nel nuovo numero della rivista cartacea di Mondo Balneare, come sempre ricca di approfondimenti interessanti per gli operatori del settore. La rivista è da oggi disponibile per l’acquisto: con 10 euro è possibile riceverla a casa propria; basta effettuare l’ordine su www.mondobalneare.com/acquisto-rivista/.

La rivista di Mondo Balneare è un annuario cartaceo pensato come lettura invernale per tutti i titolari di stabilimenti balneari italiani: 148 pagine da sfogliare durante tutto l’inverno per prepararsi alla prossima stagione, con le novità di oltre 60 aziende tra i più importanti fornitori del settore, 10 articoli di approfondimento sui temi più interessanti per la categoria e le comunicazioni delle principali associazioni di categoria.

Il numero della stagione 2023 ha una nutrita sezione dedicata alla normativa, con i contributi degli avvocati Massimino Crisci (“Concessioni balneari e direttiva Bolkestein, un matrimonio indissolubile? Un’ipotesi alternativa all’applicazione generalizzata della direttiva 2006/123/CE”) e Maria Eugenia Bartoloni (“Le concessioni demaniali marittime e la libertà di circolazione”) che forniscono due ricostruzioni alternative sul rapporto tra le spiagge italiane e il diritto europeo, di grande interesse in questo momento di riordino del settore. La sezione si conclude con “La disciplina edilizia per l’installazione delle cabine in legno”, una guida completa a cura dell’avvocato Carlo Lenzetti.

Per la rubrica sull’architettura, Alessandro Lombardini illustra le nuove frontiere del restyling degli stabilimenti balneari che abbandonano il cemento a favore del legno, della corda e della stoffa; mentre nella parte dedicata all’ambiente, il geologo Enzo Pranzini analizza i vantaggi e gli svantaggi delle dune artificiali di sabbia che proprio in questo periodo vengono innalzate dalle ruspe per difendere gli stabilimenti balneari dalle mareggiate invernali. Infine, sul tema del salvamento Stefano Mazzei parla dell’utilizzo dei droni per soccorrere persone in mare, che ha preso piede in Spagna e Stati Uniti mentre in Italia è ancora di difficile applicazione.

Non mancano i contenuti fissi che ogni anno caratterizzano la rivista cartacea di Mondo Balneare: l’editoriale del caporedattore Alex Giuzio che fa il punto sull’attuale situazione dei concessionari balneari, la presentazione dei vincitori del concorso Best Beach, gli articoli redazionali di oltre 60 fornitori sui nuovi prodotti e servizi proposti per la prossima stagione e la sezione “La voce delle associazioni”, che ospita le riflessioni di Maurizio Rustignoli (presidente Fiba-Confesercenti), Antonio Capacchione (presidente Sib-Confcommercio), Fabrizio Licordari (presidente Assobalneari-Confindustria), Cristiano Tomei (coordinatore Cna Balneari), Marco Maurelli (presidente Federbalneari) e Mauro Vanni (presidente Confartigianato imprese Demaniali).

Acquistare la rivista di Mondo Balneare è anche un modo per sostenere il lavoro di informazione tempestivo, competente e obiettivo che la nostra redazione svolge ogni giorno. In cambio, al costo di soli 10 euro, si riceverà a casa propria una pubblicazione molto interessante e bella da sfogliare per chiunque gestisca una spiaggia in Italia.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: