Attualità Cna Balneari Sindacati e associazioni

I sindacati ai Comuni: ‘Mettete le bandiere a mezz’asta’

La lettera a Monticelli di Fiba, Sib, Cna e Assobalneari: "Il giorno della protesta abbassate i vessilli comunali"

Al delegato nazionale Anci per il demanio marittimo Luciano Monticelli, presso Comune di Pineto (Te)

Oggetto: bandiere comunali a mezz’asta in concomitanza giornata lotta balneatori

Gentile Sindaco, siamo a chiederle con la presente – nelle sue vesti di dirigente nazionale dell’Anci – di voler promuovere l’adesione, attraverso la simbolica apposizione delle bandiere comunali a mezz’asta, nei luoghi di competenza degli enti locali associati, in occasione della giornata di protesta nazionale che la categoria dei balneatori programmerà nei prossimi giorni, qualora il governo Monti dovesse adottare, in materia di concessioni demaniali marittime, una linea non condivisa con Regioni, enti locali e associazioni di categoria.

In particolare, è motivo di lamentela della nostra categoria la mancata riapertura del tavolo tecnico tra governo, enti locali e sindacati per giungere, con il confronto costruttivo, alla stesura di un quadro normativo che tuteli il nostro sistema turistico costiero costituito dalle attuali imprese balneari, e dunque escludendo le procedure di evidenza pubblica.

Siamo certi, in questo modo, di interpretare anche le esigenze delle comunità locali che, attraverso il turismo costiero, contribuiscono in modo significativo allo sviluppo economico e sociale del nostro Paese.

Certi di ottenere la sua cortese collaborazione, le porgiamo i nostri più cordiali saluti.

Vincenzo Lardinelli (presidente Fiba-Confesercenti), Fabrizio Licordari (presidente Assobalneari-Confindustria), Cristiano Tomei (coordinatore Cna Balneatori), Riccardo Borgo (presidente Sib-Confcommercio) 

(per leggere la lettera originale, clicca qui)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Cna Balneari

Cna Balneari è la sezione di Cna (Confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa) che associa i titolari di stabilimenti balneari.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.