Liguria Notizie locali Sindacati e associazioni

‘I Comuni devono legittimare la proroga al 2020’

Angelo Siclari, presidente dei concessionari di ormeggi liguri, ha chiesto al dipartimento regionale al demanio di rendere effettiva la proroga al 2020 recentemente disposta dal parlamento, e invita i colleghi a fare altrettanto

di Angelo Siclari

In qualità di presidente di Aco Liguria (Associazione concessionari ormeggi), in data odierna ho inviato al dipartimento Pianificazione territoriale, urbanistica e demanio marittimo della Regione Liguria un’apposita istanza con preghiera di valutare l’opportunità di emanare un’apposita circolare esplicativa per i Comuni costieri competenti al fine di far trascrivere sulle attuali licenze demaniali la proroga della validità concessoria al 31 dicembre 2020, giusto quanto disposto dal decreto legge n. 179 del 18 ottobre 2012, convertito con modificazioni dalla legge n. 221 del 17 dicembre 2012 (in S.O. n. 208, relativo alla Gazzetta ufficiale n. 294 del 18 dicembre 2012).

Penso che, tra tutte le iniziative che legittimamente ognuno propone in quest’ultimo periodo a tutela del comparto interessato dalle concessioni demaniali marittime, occorra non dimenticarsi di legittimare amministrativamente questa pratica. Per il concessionario, un conto è avere la licenza con scadenza al 31 dicembre 2015, un altro conto è averla registrata al 31 dicembre 2020. Invito perciò tutti i colleghi a fare altrettanto.

giochi festopolis

Per leggere la lettera che ho inviato al dipartimento della Regione Liguria, clicca qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.