Attualità

I bagnini di salvataggio del Jova Beach Party alleati con Valfrutta

La campagna ''Nati pronti'' vede protagoniste le canottiere rosse in tutta Italia

La campagna “Nati pronti” di Valfrutta arriva sulle spiagge italiane con il Jova Beach Party e si allea con i bagnini di salvataggio, che hanno un ruolo fondamentale nel garantire la sicurezza delle persone in riva al mare.

Il tour della popstar Jovanotti, iniziato lo scorso 6 luglio a Lignano e che proseguirà fino alla fine di agosto per un totale di 17 tappe, vede Valfrutta tra i partner ufficiali attraverso l’alleanza con i bagnini di salvataggio, ragazzi e ragazze che vigilano sulle spiagge di tutta Italia e per l’occasione sono presenti a ogni tappa del tour. Una campagna partita lo scorso anno sulle spiagge di Rimini, in collaborazione con il consorzio Spiaggia Rimini Network, e che quest’anno si estende a tutta la penisola grazie al Jova Beach Party.

In tutte le tappe del festival è possibile riconoscere i bagnini di salvataggio con le loro inconfondibili canottiere e magliette rosse che riportano il logo Valfrutta e l’hashtag #natipronti, sia in cima alle caratteristiche torrette di avvistamento, sia a bordo dei mosconi.

«#natipronti è l’hashtag della campagna di Valfrutta promossa con i salvataggi della spiaggia di Rimini», spiega Federico Cappi, direttore marketing retail di Conserve Italia, il consorzio cooperativo che detiene il marchio Valfrutta. «Si tratta di un’iniziativa pensata per raccontare sul web e sui social quanto accade nella principale spiaggia d’Italia, valorizzando il ruolo e lo spirito di questi giovani “angeli custodi” di tutti i bagnanti. Prontezza, semplicità e disponibilità sono i valori che li caratterizzano, condivisi anche da Valfrutta, insieme alla mission di tutela dell’ambiente per promuovere un’agricoltura che coltiva frutta e verdura sana e genuina».

In occasione del Jova Beach Party, Valfrutta collabora con i bagnini di salvataggio presenti nelle tappe in programma sulle spiagge italiane e cura l’allestimento delle torrette dove viene esposto anche il “Decalogo dei comportamenti da osservare in spiaggia e in acqua“, dieci consigli tra il serio e l’ironico per divertirsi in sicurezza. Per tutti i partecipanti ai concerti è possibile entrare nell’album del Jova Beach Party presentandosi alla torretta Valfrutta e reinterpretando in maniera creativa uno dei punti del decalogo, da condividere sui social con l’hashtag #natipronti. I post più originali saranno selezionati e pubblicati nello speciale album del Jova Beach Party, sulla pagina Facebook ufficiale del tour.

Inoltre Valfrutta è presente nell’app ufficiale del Jova Beach Party, dove racconta a tutti i partecipanti i valori che uniscono il marchio della “natura di prima mano” alla kermesse itinerante della star romana. Per tutta l’estate continuerà il racconto della spiaggia di Rimini sui profili social e sul sito di Valfrutta, confermando così l’innovativa iniziativa di storytelling avviata l’anno scorso. Video, interviste, post, immagini, stories, clip, per valorizzare il ruolo dei salvataggi di Rimini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.