Eventi

Gare, valore aziendale, Iso 13009: i seminari tecnici di Mondo Balneare al Sun 2022

Alla Beach Arena si affrontano i temi più attuali per gli imprenditori del settore, con interventi obiettivi di esperti e giuristi

Oltre alle assemblee delle associazioni di categoria, di cui abbiamo parlato nei giorni scorsi, alla fiera Sun 2022 di Rimini – in programma dal 12 al 14 ottobre prossimi – sono previste numerose iniziative di taglio tecnico organizzate da Mondo Balneare, media partner ufficiale della fiera. Scopo degli incontri è fornire informazioni obiettive e competenti, con alcuni tra i più autorevoli tecnici specializzati, sui temi più attuali che riguardano la riforma delle concessioni balneari e le riassegnazioni tramite procedure selettive, previste dalla legge sulla concorrenza entro il 2024. Tutti gli appuntamenti organizzati da Mondo Balneare si terranno nella Beach Arena, lo spazio incontri situato nel padiglione espositivo B1, adiacente allo stand di Mondo Balneare.

Si inizia mercoledì 12 alle ore 13 con un incontro su “Le diverse attività sul demanio marittimo di fronte alla direttiva Bolkestein“, per illustrare la situazione delle attività diverse dagli stabilimenti balneari, come per esempio associazioni sportive dilettantistiche, ormeggi e acquacoltura, alla luce del riordino delle concessioni. Interverranno gli avvocati Cristina Pozzi, Massimiliano Valcada e Paolo Anconelli e il professore Giuseppe Spera, in un incontro condotto dal caporedattore di Mondo Balneare Alex Giuzio. Subito dopo, alle 14.15 l’avvocato Luigi Roma tratterà “Il grado di conformità dello stabilimento balneare ai requisiti richiesti per la partecipazione a procedure a evidenza pubblica“, un workshop sulle metodologie di misurazione e valutazione del rischio di conformità dell’azienda in vista delle procedure a evidenza pubblica previste dalla legge sulla concorrenza.

Il secondo giorno di fiera, giovedì 13 ottobre, si riprende alle ore 15 con un seminario che affronterà il tema forse oggi più sentito dagli imprenditori balneari in seguito la riforma delle concessioni, ovvero “Il valore aziendale dell’impresa balneare e la norma Iso 13009“. Sempre in vista delle gare pubbliche, in caso di passaggio della concessione ai precedenti titolari dovrà essere corrisposto un indennizzo a carico del nuovo gestore, i cui criteri per definirlo verranno analizzati dal commercialista Piero Bellandi. In seguito Cesare Auberti, certification manager di Istituto Giordano, illustrerà le caratteristiche della certificazione Iso 13009, specifica per gli stabilimenti balneari che desiderano avere un vantaggio competitivo alle prossime procedure selettive. L’incontro sarà coordinato sempre da Alex Giuzio.

accessori spiaggia

La seconda giornata si concluderà alle ore 16.30 con un momento di festa per le premiazioni di Best Beach, gli oscar degli stabilimenti balneari italiani giunti alla settima edizione. I dieci migliori lidi d’Italia riceveranno in premio un trofeo speciale realizzato dall’artista Piero Bussetti.

L’ultimo giorno di fiera è dedicato a “Spiagge e campeggi: il turismo fra impresa e ambiente“, organizzato da Mondo Balneare e Mondo Camping. Per le imprese turistiche che basano il proprio valore sull’esistenza della natura, come gli stabilimenti balneari e i campeggi, tutelare l’ambiente è una priorità non solo per il suo valore economico, ma anche per quello ecologico: ne discuteranno alle ore 10.30 il caporedattore di Mondo Balneare Alex Giuzio e l’imprenditore Enzo Cortesi, autore di “Camper golosi”, una guida per i camperisti con un’attenzione particolare per i prodotti gastronomici tipici d’Italia.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: