Cna Balneari Eventi

Estensione concessioni balneari: due assemblee Cna a Savona e Grosseto

Appuntamento lunedì in Liguria e giovedì in Toscana per fare il punto sulle ultime novità normative introdotte dalla legge di bilancio.

Il 18 e il 21 febbraio prossimi si terranno due iniziative a cura di Cna Balneatori a Savona e a Grosseto, in merito ai principali provvedimenti contenuti in legge di bilancio per il settore balneare. «Le due assemblee – spiega una nota di Cna Balneatori – si concentreranno in particolare sulle procedure amministrative per l’applicazione della durata di 15 anni delle concessioni demaniali marittime a finalità turistico-ricreative. Un tema centrale, quest’ultimo, per rilanciare gli investimenti di settore e per consolidare un orizzonte temporale certo necessario per la definizione della strategia giuridico-sindacale ai fini della non inerenza del comparto con la direttiva Bolkestein».

L’incontro di Savona

L’appuntamento di Savona è in programma lunedì 18 febbraio alle ore 17 nella sala Magnano della Camera di commercio Riviere di Liguria (via Quarda Superiore 16). Dopo i saluti di apertura di Luciano Pasquale (presidente Camera di commercio Riviere di Liguria), interverranno Paola Freccero (presidente Cna Savona), Cristiano Tomei (coordinatore nazionale Cna Balneatori), Giovanni Botta (delegato Cna Balneatori Savona), Marco Scajola (assessore al demanio Regione Liguria). Modera i lavori Sonia Carolì (coordinatore regionale Cna Balneatori Liguria).

«Nell’incontro di Savona – spiega Cna – si affronteranno tutti gli aspetti esplicati e applicativi per rendere di rapida attuazione la durata delle concessioni, proprio alla luce della recente circolare diramata dal settore Demanio marittimo della Regione Liguria ai Comuni, all’Agenzia regionale del demanio, alle autorità portuali e alla Direzione marittima di Genova per fornire indicazioni in tal senso».

L’incontro di Grosseto

L’appuntamento di Grosseto è in programma giovedì 21 febbraio alle ore 15 nella sala conferenze di Cna Grosseto (via Birmania 96). «Si tratta di un incontro particolarmente importante – recita la nota del sindacato – poiché Cna Balneatori, alla presenza di sindaci e amministratori del comprensorio costiero maremmano, richiederà l’emanazione anche in questa regione di una circolare esplicativa per l’applicazione della durata a 15 anni delle concessioni in tutte le città rivierasche della costa toscana».

Interverranno all’assemblea Riccardo Breda (presidente Cna Grosseto), Anna Rita Bramerini (direttrice Cna Grosseto), Cristiano Tomei (coordinatore nazionale Cna Balneatori), Lorenzo Marchetti (portavoce regionale Cna Balneatori Toscana), Adalberto Sabbatini (portavoce provinciale Cna Balneatori Grosseto).

© Riproduzione Riservata

Cna Balneari

Cna Balneari è la sezione di Cna (Confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa) che associa i titolari di stabilimenti balneari.
Seguilo sui social: