Attualità

Case sul mare in vendita a 1 euro in Italia: ecco dove

Le città in cui è possibile acquistare un immobile abbandonato a un prezzo super simbolico, per ristrutturarlo e diventare proprietari di una casa vicino alla costa

In sempre più Comuni italiani si stanno mettendo in vendita immobili dismessi al prezzo simbolico di un euro. Lo segnala il portale Idealista, censendo numerosi bandi dalla Sicilia alla Sardegna, passando per Puglia, Calabria e Lazio. La formula è sempre la stessa: l’amministrazione comunale fa uno screening delle case abbandonate e contatta i proprietari, proponendo loro la vendita a un prezzo simbolico anziché sobbarcarsi le spese per la ristrutturazione delle stesse. Chi compra, poi, deve garantire i lavori di messa in sicurezza entro un periodo di tempo stabilito. In questo articolo segnaliamo le case sul mare in vendita a un euro.

Partiamo dalla meravigliosa Sardegna, dove nel centro storico di Sassari – che ormai da trent’anni sta subendo un grave e continuo spopolamento – ci sono tantissime case diroccate e abbandonate, che con il passare degli anni iniziano a diventare anche pericolose: proprio per questo, chi è interessato può acquistare questi immobili al prezzo simbolico di un euro e ristrutturarli per avere una casa da sogno a pochi metri dal mare.

In Puglia, ad aderire all’iniziativa delle case in vendita a un euro è stato il Comune di Taranto, allo scopo di ripopolare e rivitalizzare il sistema socio-economico della città vecchia attraverso il recupero e la valorizzazione di immobili in stato di abbandono. In Calabria, invece, è possibile acquistare un immobile residenziale per un euro a Cinquefrondi: come accade per gli altri bandi, gli acquisti sono vincolati ai lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza.

Salendo in Lazio, tra i Comuni che hanno aderito all’iniziativa delle case a un euro c’è il borgo medievale di Maenza, che sorge in una posizione privilegiata per raggiungere le località balneari pontine ai piedi del Circeo, tra cui Sabaudia, Gaeta e Terracina. Infine a Sambuca di Sicilia, dopo il successo delle case a un euro con ben 110 mila richieste per appena 15 immobili, il Comune ha “raddoppiato” i prezzi a due euro su molte altre abitazioni dismesse.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: