Attualità Sib-Confcommercio Sindacati e associazioni

Borgo: ‘Dalla Spagna buona notizia, stiamo studiando la legge’

Il Sib ha commissionato la traduzione in italiano del testo di legge che prolunga di 75 anni le concessioni demaniali spagnole

di Riccardo Borgo

accessori spiaggia

Cari amici,

voglio fare alcune osservazioni in merito alla ormai famosa legge spagnola attinente alla riforma della normativa di regolamentazione dei litorali, che alleghiamo in copia (vedi sotto).

puliscispiaggia

Prima di avere letto e approfondito il testo del provvedimento legislativo, in parola del quale abbiamo chiesto la traduzione in italiano insieme a quella degli articoli della precedente legge 22/1988 che viene modificata, non azzardo interpretazioni anche se vedo, e speriamo che abbiano ragione e siano giuste le loro considerazioni, che qualcuno lo sta già facendo e ne apprezzo l’impegno e la prontezza.

Dal mio punto di vista, e alla luce di quanto riesco a capire, credo utile un atteggiamento un po’ più prudente (le disillusioni, vista la posta in palio, sono cocenti) anche se si tratta evidentemente di un’ottima notizia oltre che di una possibile grande opportunità.

Il parere della Commissione europea alla giustizia, che rimettiamo anch’esso in allegato, mi sembra alquanto sfumato e parecchio generico: sappiamo, però, che potremmo non essere più soli (sempre che il nostro governo si decida, finalmente, a fare il suo dovere) a sostenere in Europa la necessità di non assegnare le concessioni esistenti a evidenza pubblica. Italia e Spagna potrebbero rappresentare un bel pacchetto di mischia anche nei confronti dei grandi burocrati e di un governo europeo troppo condizionato dai formalismi e poco attento alla vita e al lavoro della gente.

Non appena sarà pronta la traduzione integrale del testo ve la faremo pervenire, assieme a tutti gli altri possibili contributi, per realizzare i necessari approfondimenti in giunta di presidenza Sib che, presumibilmente, potremmo convocare nei primi due o tre giorni della prossima settimana.

Nel caso riusciate ad entrare in possesso del testo tradotto in italiano della legge spagnola in esame (non automaticamente dai programmi del computer, che non possono che essere approssimativi specialmente nei termini più tecnici), vi preghiamo di farcelo avere. Potremmo così anticipare la riunione di giunta.

Grazie e cordiali saluti.

Il presidente del Sindacato Italiano Balneari, Riccardo Borgo

– – –

ALLEGATI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sib Confcommercio

Il Sindacato italiano balneari si è formalmente costituito il 14 dicembre 1960 e, attraverso la Federazione Italiana Pubblici Esercizi (FIPE), aderisce alla Confcommercio - Confturismo.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.