Emilia-Romagna

“Bolla sanitaria per turisti”: l’idea di Riccione per salvare la stagione estiva

La proposta è stata presentata al ministro Garavaglia ed è guardata con interesse dalla Regione

La proposta sarebbe già sul tavolo del ministro al turismo Massimo Garavaglia: istituire una “bolla sanitaria” per assicurarsi la partenza della stagione estiva. L’idea arriva da Riccione, località balneare della costa romagnola che come tante altre teme molto le conseguenze prolungate del Covid-19 sull’economia turistica: per risolverle, gli albergatori della città hanno proposto di sfruttare vaccini e tamponi come una sorta di passaporto per giustificare gli spostamenti tra regioni e permettere almeno le vacanze di prossimità: «Da parte degli esercizi turistici sarebbe sufficiente richiedere il certificato per attestare una delle seguenti condizioni: sottoposto a tampone con esito negativo oppure vaccinato», spiega il presidente di Federalberghi Riccione Bruno Bianchini.

Come spiega il Corriere della Sera, la Regione Emilia-Romagna ha accolto con interesse l’idea degli imprenditori turistici di Riccione, ma a patto che non generi disparità. L’assessore regionale al turismo Andrea Corsini sottolinea infatti che «il tema deve essere affrontato in maniera sinergica col governo per individuare modalità omogenee di applicazione sul territorio nazionale», e per la bolla turistica «deve esserci un coordinamento nazionale per evitare fughe in avanti di una singola Regione. Deve essere chiaro che da questa crisi se ne esce tutti assieme».

Ma non tutti sono d’accordo con la proposta. Da parte di Asshotel Emilia-Romagna, per esempio, arriva la prudenza del presidente Filippo Donati: «Se in riviera lanciano una proposta del genere, significa che anche sulla costa serpeggia alle porte della primavera un certo pessimismo. La situazione è disperata e soluzioni come queste non risolveranno i problemi. Il tempo porterà più gente vaccinata, il caldo dovrebbe far calare i contagi. Ci saranno i vaccinati, gli immunizzati naturali e appunto una stagione in cui la malattia circola meno, se il virus si comporterà come l’anno scorso».

pouf Pomodone

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: