Attualità

Baretta: ‘Sui canoni balneari 200 milioni di evasione’

Il sottosegretario all'economia punta il dito contro i bassi ricavi ottenuti dalle concessioni di spiaggia.

(ANSA) – «Su 7 mila chilometri di spiagge ricaviamo molto poco, 100 milioni di canoni. In realtà sarebbero 300, ma 200 sono di evasione».

Lo ha affermato il sottosegretario al tesoro, Pier Paolo Baretta, al convegno Accredia-Anas-Finco "Manutenzione, patrimonializzazione, certificazione e asset finanziari di valorizzazione delle strade".

«Ora stiamo facendo un’operazione analoga al catasto stradale, una ricognizione dei litorali», ha spiegato Baretta.

accessori spiaggia

«Sembra impossibile – ha aggiunto il sottosegretario – ma noi non abbiamo una ricognizione completa dei 7 mila chilometri delle nostre spiagge, è una delle ragioni per cui non riusciamo a valorizzarle».

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: