Ambiente Sardegna

Alghero, l’impianto che produce elettricità e acqua potabile col moto ondoso

Installato al largo del Parco di Porto Conte, Wepa sfrutta tre fonti rinnovabili contemporaneamente

Un nuovo generatore offshore che produce sia energia elettrica che acqua potabile, sfruttando insieme l’energia delle onde, i raggi solari e il vento. Si chiama Wepa, acronimo di “Water energy point absorber”, ed è un innovativo impianto marino ibrido realizzato dalla Wave for Energy e installato al largo della Sardegna, nel tratto di mare antistante il Parco speciale di Porto Conte ad Alghero.

La particolarità di Wepa è quella di essere una singola unità in grado di sfruttare contemporaneamente tre diverse fonti rinnovabili e di restituire sia energia elettrica che acqua dissalata. Dotato di pannelli solari in superficie, di una micro turbina eolica e di un sistema per sfruttare il moto ondoso, Wepa è frutto del progetto “Waves4Water”, con cui la Wave for Energy nel 2021 si è aggiudicata il bando del Parco speciale di Porto Conte. L’obiettivo dell’iniziativa era progettare, installare e testare un impianto offshore che sfruttasse le risorse marine per il duplice scopo di produrre energia elettrica pulita e fornire acqua potabile.

Sono due le principali tecnologie integrate nell’impianto: un convertitore del moto ondoso galleggiante a oscillazione verticale, che sfrutta la tecnologia degli assorbitori puntiformi per poter catturare l’energia cinetica muovendosi in sintonia con le onde, e un sistema di desalinizzazione a osmosi inversa. Inoltre l’unità integra in superficie alcuni pannelli solari e una micro pala eolica per massimizzare la produzione di energia elettrica, oltre a un pacco di batterie per la stabilità del rifornimento energetico. Il risultato è un sistema compatto e flessibile, in grado di lavorare anche in condizioni marine avverse e molto facile da installare.

La società Wave for Energy ha già realizzato e installato altre analoghe tecnologie in Italia, tra cui l’Iswec, un dispositivo galleggiante di conversione dell’energia ondosa situato al largo dell’isola di Pantelleria.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: