Lazio

Addio al cane eroe della spiaggia, ha salvato 14 persone

Mira era un labrador di supporto ai bagnini di Latina: numerosi i suoi interventi di soccorso in mare

È passato a miglior vita Mira, il cane di salvamento che operava sulla spiaggia di Sperlonga (Latina). Nella sua lunga carriera di supporto al servizio di salvataggio, ha salvato la vita a ben 14 persone, di cui 8 bambini. Il suo intervento più famoso risale all’estate 2021 nel tratto fra la Spiaggia dell’Angolo e il Lido Altamarea, quando era riuscito a riportare sulla battigia tre famiglie in difficoltà a causa delle forti correnti.

Mira era un labrador-bagnino che operava nelle due unità cinofile della Scuola italiana cani di salvataggio, sezione di Latina. Aveva otto anni e da tempo lottava contro un tumore gastrico che le aveva procurato svariate metastasi. Nei giorni scorsi si è spenta tra le braccia del suo conduttore Luigi.

La Scuola italiana cani di salvataggio ha salutato Mira con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: