Vacanze al mare

Weekend romantico al mare d’inverno, 8 località balneari consigliate

Destinazioni perfette per una gita di coppia alternativa nel periodo natalizio

Il mare d’inverno regala emozioni uniche, soprattutto per le gite di coppia alla ricerca di un weekend romantico e fuori dagli schemi. Le spiagge poco affollate e piene di legna levigata e trasportata dal mare, le onde incessanti che sollevano l’acqua salmastra, gli accoglienti ristoranti di pesce per una cena a lume di candela offrono atmosfere poetiche da godersi appieno con il proprio partner. Per le coppie che stanno pianificando un weekend romantico al mare d’inverno, ecco dunque otto destinazioni consigliate per il periodo natalizio.

Castiglione della Pescaia (Toscana)

Definita il “balcone blu” sull’arcipelago toscano, Castiglione della Pescaia offre uno tra i panorami più belli d’Italia, essendo affacciata sull’Elba, sull’Argentario e sull’Isola del Giglio. Le spiagge deserte che corrono verso sud, alla volta del Parco della Maremma, regalano uno scenario invernale mozzafiato.

Il resto lo fa la storia di questa perla di Maremma: importante porto tra il XVIII e il XIX secolo, Castiglione della Pescaia propone uno dei più apprezzati e meglio conservati centri storici del litorale tirrenico, con edifici affascinanti e pregiati come Palazzo Centurioni, la pieve di San Giovanni Battista, l’imponente castello e la chiesa di Santa Maria del Giglio.

Caorle (Veneto)

Chiamata “la piccola Venezia”, Caorle è una località ricca di fascino grazie al suo pittoresco centro storico e al suggestivo campanile romanico di forma cilindrica, con un paesaggio mozzafiato che si può ammirare dal famoso Santuario della Madonna dell’Angelo. Il vicino Porto Peschereccio, dove ancora oggi si svolge il mercato del pesce, contribuisce al fascino di Caorle come borgo marinaro.

Inoltre, questa località balneare è vicina a Venezia e alla suggestiva laguna, che offrono ulteriori occasioni di svago per un romantico weekend invernale sul mare.

Cervia (Romagna)

La località balneare romagnola di Cervia è una meta perfetta per un weekend romantico al mare. Le spiagge immense fanno da cornice a un centro storico molto vivo e ricco di eventi per il periodo natalizio, a cui si aggiungono le decine di localini tra ristoranti e bar che costellano il pittoresco quartiere del Borgomarina lungo il canale dove sono ormeggiate suggestive imbarcazioni storiche. Per gli amanti dello shopping, poi, il centro di Milano Marittima è la meta ideale per rinnovare il proprio guardaroba acquistando dalle boutique delle migliori griffe.

Gallipoli (Puglia)

Tra le città d’arte più ricche della Puglia, Gallipoli è la capitale balneare del Salento. Ma se d’estate questa meta è famosa per la sua atmosfera festaiola e affollata, d’inverno la località torna al suo originario fascino marinaro e dallo straordinario spessore culturale. Il periodo natalizio è perfetto per godersi la sua zona antica, ovvero il centro storico incorniciato dai bastioni eretti alla fine del XV secolo per proteggere la città dalle invasioni nemiche, che si estende su un isolotto collegato da un ponte alla terraferma, circondato dal mare cristallino.

Imperdibile, per le coppie in gita romantica, la passeggiata panoramica detta “la Riviera”, che regala tante cartoline della città tra storia e mare, e una visita ai tesori barocchi della città, tra cui la Basilica di Sant’Agata, la chiesa di Santa Maria della Purità, la chiesa di San Francesco da Paola e quella di San Francesco d’Assisi.

San Vito Lo Capo (Sicilia)

A San Vito Lo Capo, splendida località della Sicilia occidentale, il protagonista assoluto è il mare. La sua spiaggia sabbiosa è considerata una delle più belle d’Italia e ha reso questo borgo celebre in tutto il mondo. Parte della Riserva dello Zingaro, tra i pochi tratti di costa siciliana praticamente incontaminata, San Vito Lo Capo è dominata dalla caratteristica sagoma del Monte Monaco.

Tra gli scenari più suggestivi per le coppie che vi si recano per un weekend romantico al mare d’inverno, ci sono il faro ottocentesco, il santuario, la Cappella di Santa Crescenzia e le tonnare di Macari e del Secco. Da non perdere una mangiata di pesce in uno dei suoi ristoranti, più economici rispetto al resto d’Italia, e una passeggiata lungo la spiaggia del Bue Marino.

Sestri Levante (Liguria)

Sestri Levante, conosciuta come “la città dei due mari”, è celebre per le sue due suggestive spiagge: la Baia del Silenzio e la Baia delle Favole. Questa località, amata e frequentata da tantissimi turisti durante la stagione estiva, è una meta perfetta anche per trascorrere un weekend romantico al mare d’inverno. Sestri Levante, infatti, ha il tipico centro storico raccolto e caratteristico dei borghi marinari liguri, con una vita serale animata, ottimi ristoranti e negozietti tipici, senza dimenticarsi delle perle architettoniche come la seicentesca Chiesa di San Pietro in Vincoli.

Sperlonga (Lazio)

Considerato uno dei più bei borghi marinari del Lazio, a Sperlonga il clima è molto piacevole anche nei mesi più freddi e nel suo borgo si possono fare piacevoli passeggiate tra negozi e pasticcerie, vicoli stretti e antichi luoghi di culto. Già gli antichi romani apprezzarono la bellezza del litorale di Sperlonga: Tiberio infatti vi fece costruire una sua residenza, mentre i pirati, con le loro continue scorrerie, costrinsero la popolazione alla fuga dallo sperone di San Magno intorno al X secolo.

Dalla struttura tipicamente medievale, Sperlonga ha un nucleo storico affascinante, trionfo di vicoli, archi e scalette, in un continuo alternarsi di salite e discese alla volta del mare che svelano continui scorci pittoreschi.

Sorrento (Campania)

Perla della Costiera Amalfitana, Sorrento sorge su un terrazzo di tufo a picco sul mare, con una vista impagabile sul Golfo di Napoli. La rigogliosa vegetazione, i luminosi colori, l’intreccio di vicoli del centro storico addobbati con le luminarie natalizie la rendono una meta da sogno anche per le gite invernali.

Perdendosi nell’intreccio di vicoli del centro storico di origine romana ci si può imbattere in monumenti come la Cattedrale dei Santi Filippo e Giacomo, dalla facciata neogotica e dal ricco interno, e la chiesa di San Francesco d’Assisi, con il bel chiostro trecentesco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.