Porti e ormeggi

Vacanze brevi in barca, +13% nel 2023

Aumenta la domanda sul portale specializzato Click&Boat

Le vacanze in barca sono tra le tipologie di viaggio preferite dagli italiani dopo il periodo della pandemia da covid-19. Lo afferma un’indagine di Click&Boat, la piattaforma per il noleggio di imbarcazioni a uso turistico in Italia, che ha registrato il suo primo trimestre più attivo in termini di traffico e prenotazioni.

Su Click&Boat sono oltre 7.000 le barche disponibili per una vacanza breve, il 13% in più rispetto a maggio 2022. Continua così un trend iniziato nel 2022, quando le prenotazioni effettuate in Italia sulla piattaforma erano aumentate dell’80% rispetto al 2021 e addirittura triplicate se paragonate al periodo pre-pandemico. In crescita anche i dati delle prenotazioni di crociere private, quasi triplicate negli ultimi mesi del 2022 rispetto al 2019.

Sicilia, Sardegna e Grecia sono tra le destinazioni preferite dai turisti che scelgono la vacanza in barca, ma anche Spagna e Croazia sono tra le mete più richieste.

Prenotando tramite il sito o con la app, si può scegliere di vivere un’esperienza in barca solo per una giornata o un weekend, ma anche per una lunga vacanza, sempre con la possibilità di avere o meno uno skipper a disposizione, a seconda della propria esperienza nautica.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: