Vacanze al mare

Vacanze, 7 italiani su 10 scelgono la spiaggia

Le nostre coste e gli stabilimenti balneari si confermano la meta prediletta per i connazionali

Sette italiani su dieci che andranno in vacanza la prossima estate sceglieranno le spiagge della nostra penisola. Lo rivela un’indagine del motore di ricerca Jetcost, che conferma il ruolo primario delle coste italiane – e di conseguenza degli stabilimenti balneari – nelle scelte delle ferie per i nostri connazionali. Nonostante l’aumento dei prezzi e il complicato scenario economico, sottolinea Jetcost, il 74% degli italiani ha già intenzione di mettersi in viaggio per almeno qualche giorno, mentre il 14% aspetterà l’ultimo minuto per decidere, in funzione soprattutto del proprio budget, e il 12% rinuncerà alla vacanza.

Agosto si conferma il mese più gettonato col 48% delle scelte, contro il 32% di luglio. Guadagna popolarità giugno, scelto dal 12% degli italiani, mentre solo l’8% viaggerà a settembre. Per quanto riguarda la durata del viaggio, il 22% prevede di viaggiare per un massimo di cinque giorni, il 31% per una settimana, il 30% per un tempo compreso tra gli 8 e i 15 giorni e solo il 12% per un periodo compreso tra 15 giorni e un mese. In termini di spesa, la media per persona è stimata in circa 1.097 euro.

L’auto privata resta la soluzione di trasporto prediletta (59%). Seguono l’aereo (26%), il treno (6%), il bus (5%), e la nave (4%). Quanto alla sistemazione, l’hotel piace più (64%) dell’appartamento (23%). Le altre opzioni sono gli aparthotel (6%) e le case rurali (5%). Solo il 2% prevede di andare in campeggio. Poco più della metà degli intervistati viaggerà in famiglia (55%); al secondo posto c’è il viaggio in coppia (24%), poi con gli amici (14%) e da soli (7%).

Infine, le destinazioni. Le mete nazionali saranno l’approdo per quasi sette italiani su dieci (66%), che le sceglieranno prima di quelle internazionali (19%), mentre il 15% combinerà entrambe. Vincono mare, spiagge e stabilimenti balneari (65%), seguiti dalle grandi città (23%) e dalle destinazioni interne e montane (12%).

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: