Attualità Eventi

SUN 2015 / Tutte le innovazioni per la spiaggia

Tanti prodotti all'insegna dell'energia solare, dell'accessibilità e della tecnologia. C'è attesa per gli interessanti incontri di domani.

di Alex Giuzio

RIMINI (18.25) – Ottimo afflusso di visitatori e tante interessanti novità alla 33^ edizione del Sun, inaugurato oggi a RiminiFiera. Le nuove tendenze della spiaggia sono tutte concentrate a unire la tecnologia e l’ecologia, in particolare per permettere ai turisti di ricaricare gli smartphone anche quando sono sotto l’ombrellone. A questo proposito sono molte le aziende che al Sun 2015 hanno presentato dei prodotti innovativi: Varbox con le cassette di sicurezza dotate di cavo per la ricarica dei device, esun-plug per sfruttare l’energia solare con un pannello da applicare sul tettuccio del lettino, Re-Chargino che fornisce delle batterie mobili da offrire al cliente.

Grande successo per l’area-mostra "Smart Beach" con i prodotti più interessanti per gli stabilimenti balneari innovativi, tra cui i giochi inclusivi di Holzhof e Giochisport, il portale di booking online Sunbrellaweb, i lettini più alti e più larghi di Tessitura Selva, il camminamento di Ombrellificio Magnani, le grandi cabine spogliatoio di Ri.Da.P. e molto altro. Proseguendo tra gli stand, non sono passati inosservati nemmeno il grande ombrellone iPalma e il comodo lettino iBed con massaggiatore, nebulizzatore, pannello solare e porta tablet.

Alle aziende più innovative del settore balneare abbiamo dedicato le nostre prime interviste.

Per quanto riguarda i concetti legati alla "Smart Beach", oggi si è tenuto anche un incontro che ha snocciolato gli aspetti su cui dovrebbero puntare gli imprenditori balneari, una volta terminata la trattativa sulla riforma delle concessioni demaniali. Roberto Vitali (presidente Village for all) ha descritto le interessanti opportunità dell’accoglienza universale, mentre Angelo Gentili (Legambiente) ha trattato le urgenti tematiche ambientali che minacciano le imprese balneari. Abbiamo intervistato Gentili in questo secondo video.

Nel frattempo, c’è già grande attesa per il confronto con i rappresentanti nazionali degli imprenditori balneari spagnoli, portoghesi e francesi: il primo incontro in Italia della Federazione europea dei balneari, in programma domani alle 14 nello spazio incontri del Mondo Balneare Beach Village (ingresso est, hall B7-D7), vedrà esporre le differenti situazioni normative sulle spiagge dei diversi paesi, evidenziando il forte squilibrio e la differenza di trattamento rispetto all’Italia.

Parteciperanno all’incontro Norberto Del Castillo (presidente Federación española de empresarios de playas), João Carreira (presidente Federação portuguesa de concessionários de praia), Jean Claude Moreu (vicepresidente Fédération nationale des plage restaurants), Fabrizio Licordari (presidente Assobalneari-Confindustria), Andrea Cozzolino (eurodeputato Pd), Tiziano Arlotti (deputato Pd), Sergio Pizzolante (deputato Ncd), Carlo Fidanza (Fratelli d’Italia) e Massimo Baldini.

Domani mattina è inoltre in programma l’incontro-dibattito di Cna Balneatori "Turismo, un’estate da record: economia costiera e occupazione in crescita. Adesso necessario puntare sulla destagionalizzazione" (sala Neri, ore 10) con il sottosegretario al turismo Francesca Barracciu, gli europarlamentari Marco Affronte, Andrea Cozzolino e Massimo Paolucci, il presidente di Cna Daniele Vaccarino, il coordinatore di Cna Balneatori Cristiano Tomei, l’assessore al turismo della Regione Emilia-Romagna Andrea Corsini e l’assessore all’urbanistica della Regione Liguria Marco Scajola, i consiglieri regionali Angelo Vaccarezza (Liguria) e Luciano Monticelli (Abruzzo).

Alle ore 16, sempre in sala Neri, si terrà poi la consueta assemblea generale dei balneari italiani organizzata da Sib-Confcommercio, Fiba-Confesercenti, Assobalneari-Confindustria e Oasi-Confartigianato, con i presidenti delle associazioni e gli assessori regionali Andrea Corsini e Marco Scajola.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: