Attualità Emilia-Romagna

Spiaggia e mare con cani: Rimini prepara la nuova ordinanza balneare

L'idea dell'assessore alle attività produttive: ''Consentire di fare il bagno con gli animali in alcune fasce orarie''.

Rimini sta già preparando la stagione balneare 2018 con delle interessanti novità, a partire dal permesso di poter fare il bagno con il proprio amico a quattro zampe. L’amministrazione della notà località balneare romagnola è infatti al lavoro su una nuova ordinanza che aprirà la possibilità di entrare in spiaggia con i cani, mare compreso, in determinati periodi e fasce orarie. Ma le nuove attrazioni per i turisti non finiscono qui: secondo le ultime indiscrezioni, la spiaggia di Rimini nella prossima stagione sarà persino illuminata a giorno durante la notte, per poterla vivere 24 ore.

Ad anticipare i contenuti della nuova ordinanza balneare è stato l’assessore comunale alle attività produttive Jamil Sadegholvaad, che così si è espresso nei giorni scorsi sul Resto del Carlino: «Ci confronteremo già nelle prossime settimane con operatori e categorie, per arrivare pronti alla nuova stagione con importanti sperimentazioni», tra cui la prima è appunto quella del bagno per i cani, che avevamo già anticipato su Mondo Balneare lo scorso novembre (vedi notizia).

«L’idea è dare la possibilità di far fare il bagno in mare ai cani, in determinati periodi e fasce orarie – conferma l’assessore – e non in tutti gli stabilimenti, ma magari in quelli già attrezzati». La proposta è già stata discussa nei giorni scorsi in commissione consiliare, con una mozione del consigliere Filippo Zilli che propone di modificare il testo dell’ordinanza balneare. L’amministrazione ha dimostrato apertura, pur rimarcando – tramite le parole dell’assessore al demanio Roberta Frisoni – che andrà avviato un confronto con le Asl al fine di garantire la tutela della salute pubblica.

Altro tema è quello dell’illuminazione notturna in spiaggia, già avviata la scorsa stagione, e che dal prossimo giugno sarà estesa a tutto il litorale: «Quest’anno vogliamo ampliare l’illuminazione in spiaggia», ha annunciato infatti l’assessore Sadegholvaad al Resto del Carlino, confermando la volontà di proseguire con una misura che garantisce allo stesso tempo il divertimento e la sicurezza dei turisti.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: