Attualità Marche Notizie locali

Senigallia, stabilimenti balneari distrutti dalle alluvioni

Tutto il lavoro di manutenzione è da rifare, ma la spiaggia è ancora fangosa

Le recenti alluvioni che hanno colpito le Marche hanno distrutto le spiagge di Senigallia, già pronte per iniziare la stagione estiva, ma ora devastate dai detriti trasportati dalla furia dell’alluvione.

I litorali di Senigallia, che erano già stati preparati e ripuliti per la stagione estiva imminente, necessitano ora di una nuova e urgente manutenzione. Travolti anche i tubi che servivano a convogliare l’acqua di un fosso.

Al momento l’acqua in riva al mare è ancora mista a fango, e non si trova lo spazio per risistemare gli ombrelloni, come dimostrano le immagini qui sotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.