Attualità

“Più spiagge dog friendly”, 13mila firme alla petizione

Ha superato le tredicimila firme la petizione “Al mare con Fido“, lanciata sulla piattaforma online Change.org, che chiede spiagge più dog-friendly dove i proprietari dei cani possano divertirsi e godere il mare con i loro amici a quattro zampe in fasce orarie più lunghe di quelle attuali. A lanciare l’appello Chiara Bellini, una turista che da poco più di un anno ha una inseparabile cagnolina che adora le spiagge e i bagni al mare. Ma purtroppo, l’estate di Chiara e del suo cane è diventata una corsa a ostacoli, tra limitazioni di accesso e orari ridotti nelle spiagge della riviera romagnola.

«Lo scorso anno – scrive Chiara nella sua petizione – ho appreso che dal 1° giugno 2024 sarebbero entrate in vigore delle limitazioni orarie per l’accesso alla battigia dei nostri amici a quattro zampe. Proprio per questo ho anticipato le vacanze nelle ultime due settimane di maggio. E indovinate? Per ordinanza locale, la stagione 2024 inizia il 25 maggio».

Ad aspettare Chiara una sorpresa infelice: in pratica, orari e zone di accesso sono molto ridotti. «Per aumentare la confusione – prosegue la petizione – le limitazioni variano da Comune a Comune e le fasce orarie possono cambiare di anno in anno. Le località meno restrittive consentono l’accesso alla battigia tra le 6 e le 8 del mattino e dalle 19 alle 22».

La richiesta di Chiara, sostenuta da migliaia di vacanzieri che non rinunciano a portare il loro Fido in spiaggia, è chiara: «Definire univocamente la cosiddetta “stagione balneare” in termini di accesso degli animali in spiagge, durante l’anno (per esempio inizio 1° giugno, fine 31 agosto), in modo da non creare confusione tra le varie località che adottano regole diverse». Inoltre, Chiara chiede «di ampliare la fascia oraria mattutina, almeno fino alle 10. Un cane in transito sulla battigia non fa danni particolari, certo tutti muniti di guinzaglio e con la museruola se necessario».

La petizione “Al mare con Fido” può essere firmata su change.org/AlMareConFido

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: