Emilia-Romagna

Oltre 200 iscritti alla gara di metal detector sulla spiaggia

L'evento, giunto all'ottava edizione, si terrà il 28 aprile a Cesenatico

Torna a Cesenatico il Garrett Contest, ottava edizione della più importante gara europea dedicata agli appassionati di metal detector sulla spiaggia. Le iscrizioni si sono aperte ufficialmente lo scorso 1° marzo e, in poco più di una settimana, sono stati prenotati oltre due terzi dei pettorali che quest’anno, per celebrare i 60 anni dello sponsor Garrett, sono stati portati eccezionalmente a 300 (rispetto ai 250 delle edizioni passate). Il contest, in programma domenica 28 aprile dalle ore 9 del mattino, si svolgerà come da tradizione sulla spiaggia libera davanti al grattacielo di Cesenatico, in un “campo gara” recintato di circa 3500 metri quadrati.

L’obiettivo di quest’anno è arrivare a 300 iscritti, la quota fissata a “numero chiuso” dagli organizzatori di Detector Shop (la divisione hobby di Securitaly) che – con il patrocinio del Comune di Cesenatico e della Cooperativa Bagnini di Cesenatico – si appresta ad allestire un’ottava edizione ricca di sorprese. La più eclatante riguarda i premi in palio: oltre agli abituali metal detector (tra cui diversi modelli dal valore di oltre mille euro), quest’anno verrà messo in palio un premio a estrazione davvero straordinario, ovvero un viaggio per due persone a Dallas per visitare la sede ufficiale dell’azienda statunitense Garrett Metal Detector, fondata nel 1964 da Charles ed Eleanor Garrett.

Come ogni anno non mancheranno i momenti di intrattenimento che, per questa edizione, strizzeranno l’occhio alle tambureggianti atmosfere a stelle e strisce degli States con uno spettacolo di tre coreografie portate in scena da un ensemble di circa venti ballerine. Per il resto, confermata la formula degli anni passati: i 300 partecipanti, con qualsiasi marca o modello di metal detector, si ispireranno alle avventure dei protagonisti di “Diggers” (“Cercatori d’oro”), il celebre reality televisivo in onda su National Geographic.

Scopo della contesa è quello di trovare i gettoni precedentemente sotterrati sotto la sabbia (al massimo a 10-15 centimetri di profondità). I target sono realizzati in differenti tipologie di metallo e verranno mostrati solo il giorno della gara. Il contest sarà suddiviso in quattro turni di qualificazione (che si svolgeranno alla mattina della domenica), due semifinali e la finalissima in programma nel pomeriggio dalle ore 15.30. Lo scorso anno a vincere è stato un romagnolo, Simone Montaletti da Forlimpopoli, che ha preceduto Giovanni Zoboli e Giorgio Uguccioni.

Per informazioni e iscrizioni: www.garrettcontest.it

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: