Marche

Nuova concessione balneare ad Ancona, bando per 2+4 anni

L'area è situata a Portonovo e prevede un canone di 12mila euro, oltre a cospicui investimenti per avviare una nuova attività

Il Comune di Ancona ha pubblicato il bando per l’affidamento di una concessione demaniale marittima e di una concessione di area comunale per avviare una nuova attività di stabilimento balneare e rimessaggio imbarcazioni non motorizzate. L’area è situata in località Portonovo, a Torre De Bosis, e si estende per 1.175 metri quadrati, di cui 886 di proprietà demaniale e 289 di proprietà comunale. Si tratta di una spiaggia rocciosa caratterizzata dalla presenza di grandi ciottoli.

La concessione sarà affidata per due anni con un canone complessivo di 12.111,08 euro all’anno. Alla scadenza, il titolo potrà essere rinnovato per un massimo di altri quattro anni allo stesso soggetto.

Le aree dovranno essere utilizzate dal 1° maggio al 30 settembre di ogni anno, dopodiché dovranno essere sgomberate e ripulite. L’area è attualmente sprovvista di rete idrica ed elettrica nonché di fognature, che dovranno essere realizzati a carico del concessionario. Inoltre, specifica il bando, l’aggiudicatario «dovrà consentire il libero e gratuito accesso e transito per il raggiungimento della battigia antistante l’area per consentire la balneazione e consentire il collegamento tra gli arenili posti a confine delle aree concesse» e «dovrà garantire i servizi minimi previsti dalla legge, quali i servizi igienici accessibili anche a persone disabili e locale di primo soccorso». Gli ombrelloni da affittare giornalmente dovranno «essere per un limite minimo il 25% del totale; di detto limite, almeno il 50% dovrà essere riservato ai clienti delle attività ricettive insediate nella Baia di Portonovo» che non siano titolari di altri stabilimenti balneari.

Le domande dovranno pervenire entro le ore 12 del 18 maggio 2023 e le buste saranno aperte nel corso di una seduta pubblica prevista per le ore 15 dello stesso giorno, a Palazzo degli Anziani.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: