Attualità

Eletti i migliori stabilimenti balneari d’Italia: ecco i vincitori di Best Beach 2019

Il primo premio assoluto del concorso di Mondo Balneare va al Warung Beach Club di Iglesias. Il Singita si aggiudica i titoli di Best Beach Bar e Best Beach Design, mentre il Cala San Giovanni di Polignano è la Best Italian Beach. Menzione speciale alla tenacia per il Peperittima, lo stabilimento di Milano Marittima distrutto lo scorso luglio da una tromba d’aria.

Warung Beach Club (Iglesias), Lido Cala San Giovanni (Polignano) e Singita Miracle Beach (Fregene e Ravenna) sono i migliori stabilimenti balneari dell’estate 2019. A decretarlo è il concorso “Best Beach”, l’oscar delle spiagge italiane organizzato dal portale di settore Mondo Balneare e giunto alla quarta edizione.

Il primo premio assoluto “Best Beach”, assegnato da una giuria di esperti, è andato al Warung Beach Club sulla spiaggia di Masua, nella paradisiaca Costa delle Miniere in Sardegna (nella foto). Il Warung, scelto tra gli oltre mille lidi di tutta Italia che si sono iscritti al concorso, è stato premiato come “Best Beach 2019” perché – recita la motivazione di Mondo Balneare – «contiene in sé la migliore espressione di tutte le caratteristiche ideali che dovrebbe avere uno stabilimento balneare d’eccellenza: uno splendido design delle strutture e degli arredi, che riescono ad affascinare e allo stesso tempo a integrarsi senza impattare col paesaggio circostante; un curato cocktail bar e un ottimo ristorante con materie prime di qualità e cucina ricercata. Il tutto incorniciato da un meraviglioso contesto naturale, col valore aggiunto dell’elevata capacità nel sapersi comunicare e nell’organizzare esperienze di turismo integrato come escursioni al tramonto e noleggio di piccole imbarcazioni».

accessori spiaggia

Questo il video promozionale che il Warung ha inviato per la sua candidatura:

I voti del pubblico

Oltre al premio assoluto “Best Beach” deciso dalla giuria, il concorso ha assegnato anche i premi “Best Beach Bar”, “Best Beach Design” e “Best Italian Beach”, decisi dai voti del pubblico che nel complesso sono stati oltre 150 mila in due mesi. Il Singita Miracle Beach quest’anno ha ottenuto un’importante doppietta, vincendo sia il titolo di “Best Beach Bar” con lo stabilimento di Fregene in Lazio (votato da 15.476 persone) sia quello di “Best Beach Design” con lo stabilimento di Ravenna in Romagna (8.793 voti). Il premio “Best Italian Beach” è invece andato al lido Cala San Giovanni di Polignano a Mare in Puglia, che ha registrato 15.049 voti, bissando il trionfo dello scorso anno nella medesima categoria.

Proseguendo con la classifica del pubblico, nella categoria “Best Beach Bar” – dedicata agli stabilimenti balneari specializzati in miscelazioni, aperitivi, cocktail party e ristorazione di qualità – il secondo posto è stato guadagnato dal Rilcado Beach di Chiatona, in Puglia (14.170 voti), mentre sul terzo gradino del podio troviamo il Café Set Beach di Platamona in Sardegna (12.928 voti).

Per quanto riguarda il “Best Beach Design” – la categoria riservata agli stabilimenti balneari dotati di strutture architettoniche innovative e arredamenti outdoor di pregio – la classifica si completa con il Lido Sabbia d’Oro di Scanzano Jonico in Basilicata (8.261 voti) e con il Punta Pennadio Lido di Bacoli in Campania (483 voti).

Infine la categoria “Best Italian Beach”, in cui rientrano i tradizionali e tipici stabilimenti balneari all’italiana, quest’anno è tutta pugliese: dietro al lido Cala San Giovanni si sono infatti classificati al secondo posto La Roca Solarium Beach di Manfredonia (9.488 voti) e al terzo posto la Spiaggia Azzurra di Rodi Garganico (4.575 voti).

Il premio speciale per la tenacia

La giuria ha inoltre scelto di assegnare un “Premio speciale per la tenacia” al Peperittima, lo stabilimento di Milano Marittima distrutto dalla violenta tromba d’aria che ha colpito la località lo scorso 10 luglio (vedi notizia). «Una vicenda che rappresenta un esempio per tutti gli imprenditori», spiega Mauro Oddone di Mondo Balneare. «Dopo che un tornado senza precedenti ha spazzato via tutte le loro attrezzature, i titolari di questo lido non si sono lasciati abbattere; anzi hanno riallestito la loro spiaggia alla perfezione nel giro di 24 ore. Per questo abbiamo deciso di assegnare loro un premio speciale; e a maggior ragione perché il Peperittima, nonostante la disgrazia che lo ha colpito, è stato l’unico a essersi iscritto tra gli stabilimenti di Cervia-Milano Marittima, che per il resto inspiegabilmente non sono sembrati interessati a partecipare all’unica competizione nazionale nata per valorizzare le imprese balneari italiane, i cui iscritti aumentano di anno in anno».

La cerimonia di premiazione

La premiazione ufficiale del concorso “Best Beach” si terrà giovedì 10 ottobre alle ore 16.30 alla fiera di settore Sun Beach & Outdoor Style di Rimini, presso la “Beach Arena” (hall B5-D5). A tutti gli undici vincitori saranno consegnate delle preziose targhe premio realizzate da Piero Bussetti, noto artigiano piemontese che crea straordinarie raffigurazioni in materiale plastico, utilizzando le tecnologie più innovative unite a un’eccellente sapienza e una grande visione estetica. Bussetti, artista e designer di Alessandria, ha creato undici pezzi unici appositamente per il concorso “Best Beach”.

Come funziona il concorso Best Beach

Gli stabilimenti hanno potuto candidarsi al concorso “Best Beach” dal 20 giugno al 31 agosto: bastava inviare una foto o un video, un testo descrittivo e i propri dati. Il compito successivo era raccogliere i voti del pubblico, chiamato a esprimersi sulle categorie “Best Beach Bar”, “Best Beach Design” e “Best Italian Beach” tramite un sito dedicato (spiagge.mondobalneare.com) in cui era possibile dare un “like” ai propri lidi preferiti.

La giuria di esperti – composta da Mauro Oddone (direttore Mondo Balneare), Mattia Migliavacca (brand manager Sun Beach&Outdoor Style), Corrado Luca Bianca (direttore Fiba-Confesercenti) e Andrea Cauli (ufficio stampa Sib-Confcommercio) – ha invece deciso il premio assoluto “Best Beach” valutando tutti gli stabilimenti che avevano superato i duecento voti del pubblico.

Il concorso “Best Beach” è organizzato da quattro anni da Mondo Balneare, il portale di riferimento del settore turistico balneare, in collaborazione con Italian Exhibition Group e con il patrocinio di Fiba-Confesercenti e Sib-Confcommercio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Avatar

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale di riferimento per il settore turistico balneare.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *