Emilia-Romagna

Defibrillatori dalla spiaggia alla scuola grazie ai balneari di Cesenatico

Prosegue il progetto della Cooperativa stabilimenti balneari che dà in comodato d'uso gratuito agli istituti superiori i dispositivi DAE utilizzati durante l'estate.

Prosegue la campagna della Cooperativa stabilimenti balneari di Cesenatico sull’utilizzo dei defibrillatori negli istituti scolastici. Anche quest’anno la cooperativa ha consegnato in comodato d’uso gratuito 10 dispositivi DAE semiautomatici alle scuole superiori di Cesenatico, Cesena e Forlì: si tratta delle apparecchiature utilizzate durante l’estate nelle postazioni di salvamento per la sicurezza dei turisti, e che durante l’inverno, anziché venire immagazzinate, sono messe a disposizione nelle scuole.

«Con la consegna dei defibrillatori, gli alunni ricevono uno strumento importantissimo per la prevenzione di situazioni a rischio», spiega il presidente della Cooperativa stabilimenti balneari di Cesenatico, Simone Battistoni. «Da anni cerchiamo di promuovere nelle scuole, sia nei confronti degli educatori che degli alunni, una maggiore consapevolezza e responsabilità mirata a favorire la divulgazione della cultura della defibrillazione precoce, rendendoci disponibili anche a organizzare percorsi di formazione. Inizialmente abbiamo riscontrato una certa perplessità e resistenza da parte degli operatori scolastici, ma gradualmente lo scetticismo iniziale ha lasciato il posto all’entusiasmo e oggi sempre più istituti scolastici e operatori privati si rivolgono a noi per chiederci la disponibilità dei defibrillatori»

Gli istituti scolastici ai quali la cooperativa ha consegnato i dispositivi sono il liceo scientifico Righi di Cesena, l’istituto di istruzione superiore Baracca di Forlì, l’istituto tecnico agrario Garibldi/Da Vinci di Cesena, l’istituto superiore Pascal/Comandini di Cesena e l’istituto superiore Da Vinci di Cesenatico.

fonte: comunicato stampa Cooperativa stabilimenti balneari Cesenatico.
nella foto: il defibrillatore Samaritan Pad, il dispositivo DAE più indicato per l’utilizzo negli stabilimenti balneari in quanto è resistente ad acqua, salsedine e sabbia. Per maggiori informazioni, clicca qui.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: