Ambiente Attualità

Bidoni in mare, la Gorgona corre ai ripari

Indetto l'incontro 'Mare nostro' per chiarire le conseguenze dello sprofondamento di oltre cento bidoni inquinanti

Sabato 17 marzo alle ore 10.30, presso la sede del Partito Democratico di Viareggio (via Regia 68), si terrà un incontro intitolato "Mare nostro". Qualche mese fa, oltre cento bidoni contenenti materiali potenzialmente inquinanti sono sprofondati in mare vicino all’isola di Gorgona. Le analisi dell’Istituto superiore di sanità non evidenziano rischi imminenti, ma gli ambientalisti desiderano saperne di più.

Per questo, le associazioni ambientaliste hanno chiamato a raccolta la senatrice Manuela Granaiola (Commissione sanità del Senato), l’on. Raffaella Mariani (Commissione ambiente della Camera), Ardelio Pellegrinotti (consigliere regionale, commissione ambiente della Toscana), Maura Cavallaro (vicepresidente della Provincia di Lucca), Mauro Grassi (assessore all’ambiente del Comune di Livorno), Alberto Corsetti (segretario Pd Versilia), Paola Gifuni (responsabile ambiente Pd Versilia) e Silvio Nuti (biologo). Modera l’incontro Donatella Francesconi (giornalista del Tirreno).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.