Attualità Cna Balneari Sindacati e associazioni

A Ravenna si riuniscono i balneatori della Cna

Tomei, Cna Balneatori: 'Le Regioni manterranno la posizione espressa il 26 giugno'

«Si terrà mercoledì 19 settembre alle ore 16.00, presso la sede della Cna di Ravenna, la riunione dei responsabili nazionali, regionali e territoriali di Cna Balneatori per analizzare, in primis, l’esito dell’incontro (la cui riunione si tiene la mattina del 19 settembre a Roma presso il Ministero degli Affari regionali, NdR) degli assessori regionali al turismo e al demanio e i rappresentanti del governo in materia di concessioni demaniali marittime». È quanto annunciato da Cristiano Tomei, coordinatore nazionale di Cna Balneatori, che in seguito a un colloquio con Mauro Di Dalmazio, coordinatore degli assessori regionali al turismo, informa  di avere ottenuto l’assicurazione che le regioni manterranno le posizioni assunte il 26 giugno 2012 (vedi il documento sottoscritto in quella data dai coordinatori regionali al turismo e al demanio e dai delegati nazionali al demanio di Upi e Anci, NdR). Questo in quanto manca, da parte del governo, qualsiasi bozza di provvedimento sulla quale sia possibile discutere e procedere a intese.

Tomei condivide la posizione di Di Dalmazio, e ribadisce la propria assoluta convinzione che la soluzione della questione balneare italiana debba essere preventivamente discussa e concertata con Regioni, Comuni e associazioni di categoria.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Cna Balneari

Cna Balneari è la sezione di Cna (Confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa) che associa i titolari di stabilimenti balneari.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.