Attualità

Monticelli: ‘I sindaci non erano stati invitati alla riunione’

Il delegato Anci al demanio marittimo risponde al sindaco di Viareggio. Pubblichiamo integralmente la lettera ricevuta in redazione, scusandoci per il ritardo.

di Luciano Monticelli

Spettabile Redazione,

con la presente intendo chiarire l’episodio accaduto a Roma durante l’incontro avvenuto con i rappresentanti dei quattro Sindacati di settore Sib, Assobalneari, Fiba e Cna Balneatori.

Innanzitutto tengo a precisare che la comunicazione diramata in data 25 maggio non recava alcun invito ma era solo, come si evince dal corpo della missiva, una semplice comunicazione che, tra l’altro, non indicava l’orario della riunione ma solo la data. La stessa missiva chiariva, senza lasciare dubbio alcuno, che l’incontro era rivolto ai Sindacati sopra meglio enunciati.

Dal mese di aprile, appena dopo la mia nomina, ogni comunicazione inerente l’argomento in parola è stata inoltrata, per conoscenza, ai circa 650 Sindaci dei Comuni costieri italiani. Ciò per correttezza mia personale in primis, ma anche per salvaguardare i principi di democrazia e trasparenza che ritengo indispensabili nello svolgimento della delega conferitami.

Tanti sono i Sindaci che hanno aderito alla mia proposta di creare una “Rete delle Città di Mare” e molti altri lo faranno successivamente. Tutto questo per dar vita ad un coordinamento in grado di rapportarsi con gli Organismi competenti in un’ottica di confronto costruttivo.

Ovviamente sono rammaricato dell’accaduto e non ritengo assolutamente di aver commesso una grave mancanza di rispetto istituzionale verso gli Amministratori di Viareggio e Pescara. La riunione del 28 maggio rischiava di saltare perché, piaccia o no, quelle erano le condizioni concordate con i Sindacati per lo svolgimento del tavolo. Sulla lettera sopra citata, tra le altre cose, riferivo che si sarebbero fatte altre riunioni – anche sui rispettivi territori – e comunicazioni sull’esito dell’incontro in parola.

Da ultimo, tengo a precisare che il percorso che si sta intraprendendo ha sicuramente diverse possibilità di soluzione e la cosa certa è che le percorreremo tutte, in un clima di serenità e collaborazione.

Sperando di aver chiarito l’accaduto ed assicurando di essere pianamente disponibile ad un pubblico confronto con il Comune di Viareggio, l’occasione è gradita per porgere un cordiale saluto.

Il Sindaco Luciano Monticelli (Delegato Anci al demanio marittimo)

 

Per leggere la lettera che Monticelli aveva inviato ai 650 sindaci, clicca qui.

Per la lettera del sindaco di Viareggio che accusava Monticelli, clicca qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.