Vacanze al mare

Mare d’inverno, migliori spiagge d’Europa: la classifica di Lonely Planet

Le coste più belle del vecchio continente per la stagione fredda, secondo l'autorevole casa editrice di viaggi

Lonely Planet, la nota casa editrice che pubblica guide turistiche in tutto il mondo, ha stilato la sua classifica delle migliori spiagge in cui godersi il mare d’inverno. Dall’Irlanda al Regno Unito, dalla Norvegia e alla Francia, sono numerosi i luoghi in Europa suggeriti da Lonely Planet in cui trascorrere un fine settimana all’insegna della poesia e del romanticismo che solo il mare d’inverno può offrire. Le segnaliamo qui di seguito.

Reynisfjara, Islanda

Secondo la leggenda islandese, i troll trascinarono una nave per approdare su questo tratto di costa, ma vennero trasformati in faraglioni dalla luce del giorno. Che sia vero o no, sta di fatto che il paesaggio che si può ammirare dalla spiaggia di Reynisfjara è davvero suggestivo,

Situata a poco meno di tre ore dalla capitale Reykjavik, la spiaggia di Reynisfjara è caratterizzata da colonne di basalto nero che ospitano anche una colonia di pulcinelle di mare (nella foto di apertura in alto).

Conche des Baleines, Francia

Al largo della costa atlantica francese si trova la Conche des Baleines, una delle spiagge più lunghe e belle dell’Île de Ré. Questa spiaggia è delimitata dalle saline e da una parte della foresta demaniale di Lizay. Le sue dune con il suo prezioso ecosistema le conferiscono un carattere selvaggio, perfetto per gli amanti del genere.

Charmouth, Regno Unito

La spiaggia di Charmouth è un vero e proprio paradiso per gli amanti dei dinosauri e i cercatori di fossili. Situata sulla Jurassic Coast inglese, nel Dorset, questa spiaggia offre il meglio di sé proprio durante i mesi invernali, quando il forte vento e le onde possono mostrare in superficie dei suggestivi reperti preistorici (nella foto).

Reperti preistorici sulla spiaggia di Charmouth (Regno Unito)

Inchydoney, Irlanda

Situata a circa 60 chilometri a sud-ovest della città di Cork, Inchydoney Beach è popolare sia tra i turisti che tra la gente del luogo. Si tratta senza dubbio di una delle spiagge più conosciute del West Cork e una delle più belle d’Irlanda, grazie alla sua sabbia chiarissima.

Inchydoney Beach, Irlanda

Kvalvika, Norvegia

L’unico modo per accedere alla spiaggia di Kvalvika è quello di compiere un’escursione a piedi di 4 chilometri che scende dal monte Ryten. Questa caratteristica rende ottima per gli amanti dell’avventura la spiaggia di Kvalvika, situata in una baia isolata della costa nord di Moskenesøya, forse l’isola più suggestiva delle celebri Lofoten, in Norvegia.

Kvalvika Beach, Norvegia

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: