50% a fondo perduto per l’acquisto del lettino Be Bed

Gli operatori balneari romagnoli possono usufruire di un contributo del 50% a fondo perduto per l’acquisto dei lettini ecologici e innovativi Be Bed, distribuiti da Fulcor Projects. Le funzionalità ecologiche del lettino Be Bed, ovvero il dimezzamento dei rifiuti prodotti (dato dalle tele reversibili) e l’azzeramento delle emissioni in ambiente (permesso dalla manutenzione in completa autonomia e sul posto, compreso il cambio tela), consentono infatti di ottenere contributi a fondo perduto in uno dei tanti bandi che vengono sempre più spesso pubblicati dalle pubbliche amministrazioni.

Proprio in questi giorni, le aziende con sede o unità locale in provincia di Forlì-Cesena o Rimini possono ottenere un contributo a fondo perduto fino a 8.000 euro su una spesa di 16.000 euro, progettando l’acquisto dei lettini Be Bed. Si tratta di un bando valutativo a sportello, quindi un “click day”, al quale possono partecipare stabilimenti balneari, alberghi, agriturismi, campeggi, piscine, parchi acquatici e terme.

La Fulcor Projects, azienda con sede a Forlì, è a disposizione per la presentazione gratuita della domanda di contributo alle prime aziende che ne faranno richiesta; mentre per tutte le altre, fornirà il supporto necessario per la presentazione autonoma della domanda. L’importante è essere veloci nella presentazione della domanda, perché il bando finanzia circa 600/700 domande al massimo.

Siccome il bando aprirà entro il mese di ottobre, Fulcor Projects invita con urgenza a contattare per maggiori informazioni la mail fulcor@fulcor.it oppure il telefono 392.907 8719 (anche Whatsapp).

Tutte le aziende che non rientrano nelle province di cui sopra, sono invitate comunque a vigilare sui vari bandi che vengono pubblicati per le loro zone in tema di riduzione di impatto ambientale, in quanto si tratta di un tema molto caro alle pubbliche amministrazioni, sul quale saranno basati una grande quantità dei prossimi bandi e stanziati enormi fondi.

Il lettino Be Bed è il solo lettino che, tra i lettini prendisole “italian style”, permette il minore impatto ambientale, oltre a una grande innovazione di servizio, a una maggiore sicurezza per l’utente (certificata da Catas) e all’accessibilità con le versioni a gamba alta: sono tutte qualità molto care alle pubbliche amministrazioni.

Acquistare il meraviglioso lettino Be Bed sfruttando un bando a fondo perduto consente alle aziende beneficiarie di farlo sostenendo un costo effettivo molto modesto. Infatti, tra contributo a fondo perduto e valutazione del reso, il costo di rimpiazzo si aggirerà intorno al costo di un cambio tela, fino a poter addirittura essere a saldo positivo, come spesso avviene nelle regioni meridionali grazie ai contributi spesso stanziati fino all’80%.

© Riproduzione Riservata

L'azienda

Picture of Fulcor Projects

Fulcor Projects

Fulcor Projects è un'azienda di Forlì che produce BeBed, il lettino più elegante, innovativo ed ecologico sul mercato. Per maggiori informazioni: tel. 392 9078719