Sib-Confcommercio Veneto

Spiagge Veneto, positivo bilancio di stagione. Si riparte da inclusione e sostenibilità

Consegnate le certificazioni agli stabilimenti che hanno aderito al marchio ''Ecospiagge per tutti''

Si è svolto ieri, presso la sede regionale della Confcommercio Veneto, il consiglio direttivo del Sindacato italiano balneari – Confcommercio Veneto. Nella sua relazione il presidente Alessandro Berton ha illustrato le numerose attività svolte, stilando poi un bilancio della stagione appena conclusa.

«La Regione Veneto ha saputo tenere il passo contenendo la flessione che ha investito il comparto turistico nazionale e ha chiuso la stagione 2019 con un segno positivo in termini sia di presenze che di ricavi complessivi», ha detto Berton. «Questi risultati non erano certamente scontati, anche in considerazione del pessimo avvio di stagione a causa delle avverse condizioni meteo».

Nel corso della riunione il presidente del Sib Veneto ha poi consegnato le certificazioni conseguite dalle varie delegazioni del progetto “Ecospiagge per tutti“, assegnate a Rimini, in occasione della fiera di settore Sun, dal presidente dell’Enit Giorgio Palmucci. Tutte le spiagge del Veneto, infatti, hanno aderito al progetto “Ecospiagge per tutti” di Legambiente e Village 4 all presentato lo scorso mese di aprile a Roma alla presidenza del consiglio dei ministri. L’esperienza di Unionmare Veneto, inoltre, è stata citata da Legambiente nel suo report annuale sulle spiagge italiane, come esempio di sostenibilità.

«Partendo da alcune buone pratiche già presenti a Jesolo e Bibione – ha concluso Berton – anche su tutte le altre località della costa veneta si è sviluppata una sensibilità relativamente a certi temi che sono l’inclusione e la sostenibilità ambientale. Quindi, anche in considerazione del fatto che la nostra promozione è congiunta e a livello internazionale, tutti gli operatori stanno lavorando assieme per far sì che la costa veneta sia il litorale inclusivo, accessibile e sostenibile più importante d’Europa. L’offerta turistica della nostra costa oggi è matura e completa: non solo mare e sole, ma anche sostenibilità ambientale e territorio, enogastronomia e storia, mentre le spiagge venete, ognuna con le proprie caratteristiche, costituiscono un brand unico che è Venezia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sib Confcommercio

Sib Confcommercio

Il Sindacato italiano balneari si è formalmente costituito il 14 dicembre 1960 e, attraverso la Federazione Italiana Pubblici Esercizi (FIPE), aderisce alla Confcommercio - Confturismo.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *