Notizie locali Puglia

La ‘best beach’ della Puglia ospita i campionati di nuoto (100% plastic free)

Il Lido Blu Marine, già vincitore del concorso Best Beach di Mondo Balneare, organizza un grande evento sportivo con centinaia di atleti. Per l'occasione, la scelta di bandire la plastica dall'iniziativa.

La vittoria del secondo premio al concorso “Best Beach” di Mondo Balneare gli è valsa una certa fama, e ora il Lido Blu Marine di Rodi Garganico fa le cose in grande. Questo stabilimento balneare situato sullo splendido promontorio pugliese è infatti stato scelto per ospitare un’importante tappa dei campionati nazionali di nuoto, e per l’occasione – vista anche l’ordinanza regionale della Puglia che impone il bando della plastica in spiaggia – il Lido Blu Marine ha deciso di organizzare un evento “100% plastic free“.

Si tratta di un grande traguardo per questo stabilimento che, lo scorso anno, si è classificato al secondo posto nella categoria “Best Italian Beach” del concorso tra i migliori stabilimenti balneari d’Italia organizzato da Mondo Balneare (a proposito, la quarta edizione si apre il 20 giugno: tenete d’occhio il countdown nel sito dedicato per essere tra i primi a candidarvi).

L’appuntamento è in programma il prossimo 22 giugno, quando la tipica sabbia fine e dorata del Lido Blu Marine sarà calpestata, per la prima volta sul Gargano e in provincia di Foggia, da appassionati ed esperti nuotatori provenienti da tutto il sud Italia per la tappa del circuito federale regionale e interregionale “Open Water Challenge Fin” e la tappa nazionale del campionato italiano di “Nuoto promozionale e nuoto per salvamento in acque libere“.

Teatro di questo evento di rilievo è Lido del Sole, il cui nome riflette proprio la conformazione urbanistica dell’ambiente cittadino: tante villette a schiera posizionate a raggiera, quasi come se fosse un sole splendente in terra tra colorati bouganville e profumati agrumeti. Un luogo incastonato tra il lago di Varano, il più grande specchio d’acqua costiero italiano, e borghi caratteristici come Rodi, Carpino e Vico del Gargano.

La manifestazione sportiva si suddividerà in due momenti: la tappa del circuito federale regionale e interregionale “Open Water Challenge Fin” si svolgerà in un percorso di 1.800 metri (un miglio marino) e vedrà la partecipazione di atleti tesserati Fin per la disciplina del nuoto di fondo provenienti dalla categoria degli Esordienti A (13 anni) a quella più adulta dei Master (dagli under 25 agli over 65); mentre la tappa nazionale del campionato italiano di “Nuoto promozionale e nuoto per salvamento in acque libere” prevede la partenza dalla spiaggia, correndo per 25 metri e poi nuotando per i successivi 25 metri, dove raggiunta una boa posizionata in mare a una distanza di 50 metri totali, si vira e si ritorna a riva verso il traguardo.

La giornata, come anticipato, sarà completamente plastic free. Il Lido Blu Marine ha infatti deciso di lavorare in collaborazione con Legambiente per sensibilizzare l’opinione pubblica su una delle più gravi emergenze ambientali dei nostri tempi: l’inquinamento da plastica. Durante l’evento verrà dimostrato come è possibile abbandonare la plastica monouso e sostituirla con materiali che la natura ci offre, per vivere una vita ecosostenibile. Durante la giornata si effettueranno delle attività ludiche che coinvolgeranno tutte le fasce di età, dai più piccoli ai più grandi, che aiuteranno i partecipanti ad adottare dei metodi di raccolta differenziata divertenti.

La regia dell’intero evento, come detto, è dello stabilimento balneare “Lido Blu Marine” che opera sul Gargano dal 1992, e che è diventato negli anni una delle maggiori realtà di pregio del territorio. Coorganizzatori rilevanti di questa iniziativa sono la società sportiva Aquarius Piscina Canosa, l’Atas (Associazione di tutela ambientale, turistica, sportiva, culturale, e ricreativa) e il Comune di Rodi Garganico. Partner tecnici sono il comitato regionale Puglia della Federazione Italiana Nuoto per il settore nuoto di fondo (FIN Puglia) e Fisdir (Federazione Italiana Sport Paralimpici).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Avatar

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale di riferimento per il settore turistico balneare.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *