Array
(
    [0] => 
	

    [1] => 
	

    [2] => 
	

    [3] => 
	

    [4] => 
	

    [5] => 
	

    [6] => 
	

    [7] => 
	

    [8] => 
	

    [9] => 
	

    [10] => 
	

    [11] => 
	

    [12] => 
	

    [13] => 
	

    [14] => 
	

    [15] => 
	

    [16] => 
	

    [17] => 
	

    [18] => 
	

    [19] => 
	

    [20] => 
	

    [21] => 
	

    [22] => 
	

    [23] => 
	

    [24] => 
	

)

Spiagge e ISO 13009, Studio IQ... fa la differenza!

Ecco perché avvalersi di uno standard internazionale può fare la differenza per la tua impresa balneare.


Spiagge e ISO 13009, Studio IQ... fa la differenza!
Informazioni sul fornitore:

STUDIO IQ STUDIO IQ Viale Aldo Moro 15/D - 72017 Ostuni (Brindisi)

» Contatti

Bolkestein, aumento retroattivo canoni demaniali, leggi regionali, evidenza pubblica sì, evidenza pubblica no… Quali che siano le decisioni in merito, appare chiaro che per difendere la propria impresa, l’imprenditore balneare deve puntare su una “gestione aziendale sostenibile” con strutture a basso impatto ambientale integrate con l’ambiente circostante, a servizi offerti in sicurezza e di alta qualità, non solo percepita ma anche misurata. La sola attuazione però può non bastare: occorre dimostrare la gestione sostenibile della spiaggia a turisti, residenti e amministrazioni locali.

A gennaio 2015, l’International Organization for Standardization – ISO ha emanato uno standard di valenza internazionale (non esiste ancora una versione in italiano recepita dall’UNI) che, a differenza di altre norme tecniche e gestionali applicabili alle diverse realtà aziendali, è specifico per gli stabilimenti balneari: la ISO 13009:2015. La certificazione permette alle organizzazioni di porsi nel proprio mercato di riferimento con standard di primo livello, a garanzia di qualità, sostenibilità ed efficienza nei processi gestionali e produttivi, nell'amministrazione del personale e nella tutela dell'ambiente; la certificazione di terza parte è garanzia indipendente di conformità che un sistema di gestione risponda ai requisiti definiti dagli standard di riferimento.

Gli operatori balneari, scegliendo di certificare la gestione delle spiagge secondo la ISO 13009, dimostrano una gestione sostenibile delle spiagge, il rispetto dei requisiti di qualità del servizio e delle strutture, il rispetto dell’ambiente, la fruibilità e accessibilità, la sicurezza e il comportamento eticamente responsabile.

La norma stabilisce i requisiti generali per l’imprenditore balneare che offre servizi ai turisti, ai visitatori ma anche all’utente locale e che si rapporta e confronta con le amministrazioni; punti focali sono l'informazione, la comunicazione e la promozione verso il cliente, l’accessibilità al servizio con particolare attenzione per persone con necessità specifiche, le attività di pulizia e manutenzione, la gestione dei rifiuti. La certificazione si rivolge non solo ai gestori degli stabilimenti, ma anche di resort, spiagge libere attrezzate, associazioni sportive e religiose.

Certificare il proprio sistema di gestione è uno strumento di marketing internazionale che fornisce un importante vantaggio competitivo in termini di immagine ed è una importante occasione di riorganizzazione aziendale con una chiara definizione dei ruoli, delle responsabilità e dei processi.

Il settore balneare oggi è in forte agitazione, caratterizzata da una grande incertezza sul futuro delle attuali concessioni demaniali. In linea con la prassi consolidata in tutta Europa, con le bozze di riforma del settore e nell’ottica che nel prossimo periodo le concessioni demaniali andranno a evidenza pubblica, si prevede che nei bandi di gara saranno previsti punteggi premianti per gli imprenditori che dimostrano alti livelli di qualità dei servizi offerti secondo standard internazionali ISO, garantendo altresì l’imperativo trend della sostenibilità ambientale.

Assistiti dai consulenti dello Studio IQ, sono salentini i primi stabilimenti in Italia ad avere conseguito, ad agosto 2016, questo ambizioso traguardo: Lido La Sorgente, Li Marangi, Coiba, San Basilio e MoraMoraBeach.

Studio IQ è una società di servizi alle imprese, partner dei principali Enti di Certificazione con oltre 20 anni di attività, un organico interno consolidato e un team di professionisti esterni esperti nelle varie tematiche; ha consolidato e sviluppato attività di consulenza specialistica al servizio di aziende nei vari sistemi aziendali certificati, affermandosi in maniera esponenziale sul territorio nazionale. I nostri servizi: Sistemi ISO 9001, Sistemi ISO 13009, Sistemi ISO 14001, H.A.C.C.P, Responsabilità Sociale SA8000, Salute e Sicurezza BS OHSAS 18001, Rintracciabilità di filiera Agroalimentare ISO 22005, BRC, IFS, GLOBAL GAP e GMP, Modelli 231/2001, ecc.

Studio IQ opera con un Sistema di Gestione ISO 9001 certificato dal 2002, strutturato con le migliori professionalità supporta le imprese balneari verso l’importante traguardo della certificazione ISO 13009 con serietà, disponibilità e chiarezza, anche in gruppi di lavoro.

Per informazioni:

Dr.ssa Colomba Casale
TM 338.2858629

Dr.ssa Claudia Console
TM 338.7054398

 

 
Rivista Online di MondoBalneare.com

Best Beach Bar